,,
Virgilio Sport SPORT

Sfida di mercato tra Milan e Juventus: la decisione del Top-Player

La decisione finale non è ancora stata presa, ma tutti gli indizi fanno pensare che il Campione non arriverà in Serie A.

La stagione della Juventus sta prendendo una piega decisamente negativa, fuori dalla Champions League e lontana bene 12 punti dal primo posto in Serie A. Dopo il pareggio di ieri contro il Torino diventa dura anche mantenere il piazzamento in Champions League, in quanto i bianconeri si trovano ora a 56 punti, parimerito col Napoli che, invece, sta rimontando alla grande spinti dal ritorno di Dries Mertens.

Dunque, i campioni d’Italia uscenti puntano a un mercato di alto profilo per rinnovare la rosa e cercare di riscattarsi e tornare subito al top. Il che dipenderà, tra le altre cose, anche dallo stesso piazzamento in campionato, per non far perdere appeal al club. Fabio Paratici, l’uomo mercato della Juventus, è già al lavoro per cercare i colpi adatti alla missione: servono una punta da almeno 20-25 gol, un centrocampista di qualità e un terzino sinistro serio, oltre ad un altro portiere nel caso parta Gigi Buffon. 

Allo stesso modo anche il Milan, con Maldini e Massara, sta iniziando a muoversi sul mercato delle punte, vista la mancanza totale di alternative a Zlatan Ibrahimovic che, alla soglia dei 40 anni, non può garantire 40 partite all’anno. La stagione dei rossoneri, nonostante siano anch’essi fuori dall’Europa e pochi punti sopra la Juve in campionato, viene giudicata estremamente positiva dagli addetti ai lavori, soprattutto considerando il punto di partenza del Diavolo e la rosa di molto inferiore a quella bianconera. 

Quello che è chiaro è che ad entrambi i club serve una prima punta ma, secondo Duncan Castles, giornalista del Times intervenuto a Footmercato’, rossoneri e bianconeri dovranno rinunciare alle speranze di ingaggiare Sergio Aguero a parametro 0 la prossima estate. Secondo il giornalista, infatti, il Kun non sarebbe per niente attratto dall’idea di approdare in Serie A, fondamentalmente per due motivi. Il primo è prettamente economico: nessuno dei top club di Serie A potrebbe permettersi l’ingaggio da 14 milioni netti a stagione che attualmente l’argentino percepisce. Secondariamente, sembra che il nostro campionato non sia abbastanza allettante per le fantasie del Kun, desideroso di tornare in Liga oppure di restare al Top in Premier, magari all’Arsenal, ma probabilmente nessuna delle due ipotesi si realizzerà.

Aguero si prenderà un po’ di tempo per decidere del suo futuro, ma a questo punto l’opzione più probabile sembrerebbe quella che porta dritta al Psg. Leonardo avrebbe già fatto pervenire una proposta all’entourage dell’argentino, e ai francesi non mancano di certo i denari.

 

OMNISPORT | 04-04-2021 17:30

Sfida di mercato tra Milan e Juventus: la decisione del Top-Player Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...