Virgilio Sport

Stanotte a Parigi, Alberto Angela nella bufera per colpa di Donnarumma

Grande successo su Rai1 per lo speciale dedicato alla capitale francese ma la presenza come ospite dell'ex Milan ha scatenato la reazione dei tifosi

26-12-2023 08:26

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

I quadri di Monet, Versailles, Sainte-Chapelle, il museo di storia naturale e tutte le bellezze di una metropoli come Parigi sono stati i grandi protagonisti della serata di Natale su Rai1 con il programma “Stanotte a Parigi”, condotto da Alberto Angela. Immagini mozzafiato accompagnate dall’impeccabile commento del divulgatore culturale amatissimo da tutti gli italiani che però è incappato in un piccolo autogol.

Donnarumma e Mika tra gli ospiti di Angela in “Stanotte a Parigi”

Nella puntata speciale dedicata alla ville lumière Alberto Angela ha ospitato anche due che a Parigi sono di casa, ovvero il cantante Mika e il portiere del Psg Gianluigi Donnarumma, che ha esaltato le bellezze della città parigina e ha raccontato la sua storia personale di calciatore.

Il tweet di Angela su Donnarumma

Alberto Angela ha ricordato anche via twitter l’intervento dell’ex Milan: “Nel giorno più magico dell’anno, Gigi Donnarumma ci ha raccontato il sogno di tutti i bambini e le bambine che amano il calcio: giocare in un grande club e vincere trofei prestigiosi! Un percorso lungo, fatto di talento, ma anche di sacrificio e dedizione”

I tifosi del Milan attaccano Angela per la presenza di Donnarumma

Tante le reazioni: “Intervento completamente innecessario e veramente troppo lungo… piú Parigi e meno ospiti a caso per favore. Sarebbe un programma meraviglioso e perfetto senza di loro..”, oppure: “Ma perché? Con tante cose da dire e far vedere” e anche: “Quando ho visto lui ho cambiato canale, mi sembra un intervento inutile per uno sconosciuto. Avrei preferito vedere prima la Saint Chapelle”

C’è chi scrive: “Perché Donnarumma? Non ha dato nulla alla trasmissione anzi..I milanisti hanno tolto l’audio, andati in bagno, fatto zapping ecc.” e anche: “Esempio per i giovani italiani: senza titoli di studio, italiano parlato peggio di uno straniero e traditore per un pugno di euro” e ancora: “Donnarumma sta a Parigi come un cavolo sta alla merenda”

Il web è scatenato: “Donnarumma sta a Parigi come l’acqua della Senna sta allo champagne” e poi: “Ma proprio tu Alberto che sei anche Milanista?” e infine: “Talento ? Un calciatore ? Sacrifici ? Ma quali ? Gli atleti sono ben altra cosa !! Non sono assolutamente un modello da proporre ai giovani”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...