,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo 2020: finale e record del mondo per il quartetto azzurro!

L'Italia dell'inseguimento a squadre viene trascinata alla sfida per l'oro da Filippo Ganna, gli azzurri stabiliscono il nuovo record del mondo in 3'42"307.

Con un forcing inarrestabile negli ultimi tre giri Filippo Ganna ha trascinato Simone Consonni, Francesco Lamon e Jonathan Milan, gli altri componenti del quartetto azzurro dell’inseguimento a squadre, alla vittoria contro la Nuova Zelanda nell’eliminatoria, alla finale per la medaglia d’oro e al nuovo record del mondo sulla distanza dei 4 km in 3’42”307, battendo i kiwi per 90 millesimi.

Clamoroso invece l’incidente capitato nella sfida tra la Danimarca, alla quale l’Italia ha strappato il record del mondo, e la Gran Bretagna: il danese Frederik Madsen ha letteralmente tamponato il britannico Charlie Tanfield. Alla fine la Danimarca è stata ugualmente ammessa alla finale contro l’Italia ma sicuramente potrebbe esserci un ricorso da parte dei britannici prima della finale di domani.

La cosa importante però è che l’Italia tornerà a disputare una finale olimpica nell’inseguimento a squadre maschile dopo 57 anni, guarda caso l’ultima era stata proprio a Tokyo nel 1964 e allora gli azzurri avevano perso dalla Germania, che gareggiava in quelle Olimpiadi con una squadra unificata di atleti dell’est e dell’ovest. Quella era la decima finale olimpica consecutiva a partire dal 1920 per i nostri pistard dell’inseguimento, che di quelle finali ne avevano vinte ben sette.

L’ultima medaglia in questa gara invece, un bronzo, arrivò a Città del Messico 1968. Un digiuno eterno in una specialità nella quale avevamo una tradizione incredibile e che ora, finalmente, è stato rotto dopo oltre cinquant’anni soprattutto grazie a un fuoriclasse come il verbanese Ganna. Nella gara femminile il quartetto azzurro composto da Elisa Balsamo, Letizia Paternoster, Rachele Barbieri e Vittoria Guazzini ha chiuso al sesto posto.

OMNISPORT | 03-08-2021 10:16

Tokyo 2020: finale e record del mondo per il quartetto azzurro! Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...