Virgilio Sport

Tottenham, che rissa tra Lloris e Son

Durante la partita contro l'Everton il portiere francese e l'attaccante sudcoreano sono quasi venuti alle mani.

06-07-2020 22:40

Tottenham, che rissa tra Lloris e Son

Vedere due giocatori che vengono quasi alle mani nel corso di una partita è un qualcosa di purtroppo abbastanza comunque, molto più raro è invece vedere due compagni di squadra che lo fanno.

La cosa è accaduta durante la sfida di Premier League tra Tottenham ed Everton e protagonisti del clamoroso episodio sono stati Hugo Lloris e Son Heung-min.

Subito dopo la fine del primo tempo i due, nel dirigersi verso gli spogliatoi, sono quasi venuti a contatto. Fra i due sono volate parole grosse e solo l’intervento tempestivo dei compagni ha evitato che la situazione degenerasse.

Accortisi della gravità di ciò che stava accadendo, Lo Celso (che ha spinto via Son), Sissoko e Winks si frapposti tra i due con l’obiettivo di provare a raffreddare gli animi.

Hugo Lloris and Son Heung-min are separated by their team-mates after a heated argument as they walked off for half-time 👀

What happened there?! 😳#TOTEVE pic.twitter.com/HZuXp3ygAK

— Goal (@goal) July 6, 2020
Una volta separati, i due giocatori sono poi rientrati negli spogliatoi visibilmente arrabbiati: Son infatti ha accelerato il suo passo, mentre Lloris, che del Tottenham è capitano, ha continuato ad urlargli contro delle frasi.

Lloris and Son shared a hug and made up as they were coming out for the second half 🤝#TOTEVE pic.twitter.com/xxfbZIhweH

— Goal (@goal) July 6, 2020
La pausa tra tra il primo e secondo tempo ha comunque poi sortito effetti positivi. Il portiere francese e l’attaccante coreano si sono evidentemente chiariti, visto si sono abbracciati prima del ritorno in campo.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...