Virgilio Sport

Totti e Noemi Bocchi nello stabilimento extralusso a Miami nella prima vacanza insieme: quanto costa

Francesco Totti si è concesso con la compagna Noemi Bocchi una pausa a Miami in uno dei resort più celebrati e frequentati dai vip

13-01-2023 17:25

In quella che è stata, poi, la prima vacanza ufficiale di coppia con rispettivi figli e gli amici più fedeli del per sempre capitano della Roma, ovvero Giancarlo Pantano e Emanuele Maurizi, Francesco Totti e la nuova compagna, Noemi Bocchi, si sono concessi alcuni privilegi dettati dalla volontà di prepararsi a ciò che verrà.

Un presente in comune, sebbene segnato dalle rispettive situazioni che impegneranno su fronti separati sia Totti sia Noemi. Vicende giudiziarie complicate, inevitabilmente dolorose come sono sempre e comunque quelle che si risolvono nel contesto di un’aula.

Totti e Noemi in vacanza allargata

Per rasserenarsi, Totti si è concesso una crociera (con tanto di bodyguard) tra Caraibi e Miami, su cui anche i suoi figli maggiori, in particolare Chanel, hanno fornito aggiornamenti attraverso i propri account social che hanno offerto in base agi spostamenti alcuni suggestivi scorci della loro vacanza per la prima volta insieme, come una già famiglia allargata.

Lo stabilimento di lusso a Miami

Nella loro vacanza a Miami e in giro per i Caraibi, Totti e Noemi si sono concessi qualche sfizio. Come la tappa in uno degli stabilimenti più esclusivi di Miami, ‘The Setai’, legato all’omonimo hotel a 5 stelle che è quasi un appuntamento ‘obbligata’ per i vip decisi a sfuggire all’inverno europeo per godersi sole e relax in questo angolo di paradiso, un resort dalle suite dotate di arredi in stile asiatico e che offre lezioni di yoga e tai-chi.

Tutto al modico costo di 70 dollari per entrare, più extra. Ovviamente non compresi in questi 65 euro circa, da pagare per accedere.

Totti Noemi Fonte: IPA

La vicenda giudiziaria di Noemi Bocchi e l’ex marito

Una pausa dalle vicende che affliggono la coppia. Noemi Bocchi dovrà affrontare una difficile causa che la vede contrapposta all’ex marito, l’imprenditore del marmo Mario Caucci, il quale è stato denunciato dalla ex moglie vittima di un’aggressione da quanto ha riferito alle forze dell’ordine che ne hanno raccolto il racconto.

Una storia molto dolorosa che anche nell’intervista di Caucci al magazine Chi ha svelato la sua drammaticità, per via della gravità delle accuse e di come questa situazione incida sul presente.

Totti e Blasi Fonte: ANSA

La separazione Totti-Blasi: la situazione

Nulla a che vedere con quanto è chiamato a definire, chiarire almeno in merito alla separazione che Totti (che sarebbe già ripartito da Roma alla volta degli Emirati con la compagna) si appresta a formalizzare con l’addio all’ex moglie da quasi 20 anni, Ilary Blasi che sembrerebbe incline ad affrontare la causa che, se non si giungerà a un accordo extragiudiziale, costringerà gli ex coniugi a sostenere tre anni di battaglie in tribunale. Una situazione che entrambi vorrebbero evitare, ma a certe condizioni.

Secondo le ultime, la possibilità sarebbe già da scartare ma non tutto è perduto: se i rispettivi legali, Alessandro Simeone e Antonio Conte, riusciranno a trovare la quadra, forse quel 14 marzo 2023 sarà una data dal significato molto diverso.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...