,,
Virgilio Sport

Ungheria, la stella è Adam Szalai

Perso per infortunio Szoboszlai, il ct Marco Rossi si aggrappa all'esperienza del capitano, centravanti del Mainz.

02-06-2021 10:16

Ungheria, la stella è Adam Szalai Fonte: Getty Images

Seconda qualificazione consecutiva alla fase finale di un Europeo per l’ Ungheria , che a Francia 2016 era tornata tra le grandi del continente dopo un’assenza di 44 anni.

Per i ragazzi allenati da Marco Rossi , tuttavia, bissare la qualificazione agli ottavi ottenuta cinque anni fa sembra un miraggio, visto che il sorteggio è stato a dir poco inclemente con Germania, Portogallo e Francia come avversarie del girone e visto che il ct piemontese ha dovuto rinunciare in extremis a convocare  Dominik Szoboszlai .

Il talentino classe 2000 del Lipsia, inserito nella lista dei pre-convocati, non è riuscito a recuperare dall’infortunio muscolare che lo ha condizionato nel finale della stagione e sarà costretto a rinunciare alla manifestazione che avrebbe potuto consacrarlo ad altissimi livelli.

L’obiettivo dei magiari non può che essere quello di ben figurare, grazie alla qualità dei propri punti di riferimento rimasti, dal regista Adam Nagy, ex Bologna che si è affermato con il Bristol, al capitano e bomber Adam Szalai del Mainz..

Nel giro della Nazionale dal 2009, Szalai è stato l’autore di uno dei due gol dello storico 2-0 all’ Austria nella prima partita dell’Ungheria nel girone di Euro 2016, giocando poi tutte le altre gare sempre da titolare.

Riferimento indiscusso dell’attacco anche nelle due successive edizioni della Nations League e nelle prime gare di qualificazione a Qatar 2022, Szalai punta a partecipare al Mondiale per chiudere il cerchio di una carriera che lo vede non lontano dalla top ten in fatto di presenze e gol con la propria selezione.

Dopo il fugace passaggio nelle giovanili del Real Madrid tra il 2007 e il 2010 Szalai si è affermato in Germania come attaccante di buon livello con Hoffenheim e Mainz, club dove è tornato a giocare dal 2019 dopo avervi già militato tra il 2010 e il 2013.

 

 

Leggi anche:

Caricamento contenuti...