Virgilio Sport

Euro2024, Italia: in caso di qualificazione c’è l'ipotesi Svizzera o uno tra Cristiano Ronaldo e Lukaku

Per gli Azzurri, in caso di secondo posto, ci sono gli svizzeri: in caso di sconfitta bisognerà attendere la classifica delle migliori terze. Le possibili combinazioni

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

Ultimi 90 minuti. L’Italia si gioca tutto contro la Croazia questa sera, alle 21, al Leipzig Stadion. Gli Azzurri hanno due risultati su tre a disposizione per qualificarsi agli ottavi: in caso di sconfitta l’Italia potrebbe comunque passare il turno come una delle quattro migliori terze. Ecco le possibili combinazioni per l’Italia in caso di qualificazione.

Italia, la possibile avversaria in caso di secondo posto

Il cammino dell’Italia in questi Europei ha rischiato di complicarsi, ma il gol in extremis di Fullkrug nella gara tra Svizzera e Germania è stato provvidenziale per l’eventuale incrocio in caso di passaggio del turno degli azzurri. Se gli svizzeri avessero vinto la sfida, i padroni di casa sarebbero scivolati al secondo posto e, in caso di secondo posto anche per l’Italia, la squadra di Spalletti avrebbe sfidato i tedeschi a Berlino.

Scongiurata questa ipotesi, con la chiusura del girone A e i primi risultati già delineati, si può cominciare a delineare un quadro più chiaro delle potenziali avversarie dell’Italia qualora superasse il turno. Il gruppo B è attualmente guidato dalla Spagna, già qualificata. L’Italia, in caso di vittoria o pareggio contro la Croazia chiuderebbe la fase a gironi al secondo posto. In questo scenario, la prossima sfidante degli azzurri sarebbe la Svizzera.

Italia, ecco lo scenario in caso di sconfitta

In caso di sconfitta dell’Italia contro la Croazia, gli Azzurri dovrebbero chiudere la fase a gironi al terzo posto del gruppo B, a meno che l’Albania non compia un’impresa storica contro la Spagna, facendo finire la selezione tricolore all’ultimo posto. A quel punto, si aprirebbero le discussioni sulle migliori terze, con quattro delle sei che passeranno agli ottavi insieme alle prime due classificate di ogni girone.

Attualmente, l’Italia ha 3 punti e una differenza reti pari a zero. In caso di ko contro la squadra di Luka Modric, resteremmo a 3 punti con una differenza reti negativa, dettaglio importante. A quel punto, il destino degli Azzurri dipenderà dalle altre qualificate nei vari gironi. Per la formazione di Spalletti ci sono due possibili scenari: il primo sarebbe affrontare il Portogallo di Cristiano Ronaldo il 1° luglio a Francoforte. Oppure, ci sarebbe una sfida il 2 luglio a Monaco contro la vincente del gruppo E, rivelatosi molto conteso ed equilibrato. Dunque, c’è la possibilità che l’Italia affronti il Belgio di Lukaku.

La situazione negli altri gironi

Concluso ufficialmente il girone A, ora lo sguardo è rivolto agli altri gruppi in virtù di quella che dovrà essere la classifica delle migliori terze. Nel gruppo C, gli inglesi potrebbero non assicurarsi il primo posto con un semplice pareggio contro la Slovenia, soprattutto se la Danimarca dovesse conquistare una vittoria netta contro la Serbia. Nel gruppo D, la Francia, attesa senza problemi contro una Polonia già eliminata, probabilmente chiuderà al primo posto. La contesa per il secondo e il terzo posto sarà tra Olanda e Austria.

Nel gruppo E, tutto è aperto con tutte e quattro le squadre attualmente a tre punti. Appuntamento fissato per mercoledì 26 giugno con le sfide Slovacchia-Romania e Ucraina-Belgio. Occhio anche al gruppo F: il Portogallo ha già garantito il primo posto, mentre rimane da scoprire come si piazzeranno Repubblica Ceca, Georgia e Turchia.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...