,,
Virgilio Sport SPORT

Vettel e Leclerc, intervista doppia: ricordo più bello in Ferrari

I due piloti di Maranello si sono sfidati a colpi di domanda e risposte per i followers della Ferrari

I tifosi della Ferrari non vedono l’ora di vederli in pista battagliare con la Mercedes di Lewis Hamilton per strappargli finalmente il titolo Mondiale di Formula 1. In attesa che si torni a correre Sebastian Vettel e Charles Leclerc hanno regalato al pubblico dei social una loro sfida incrociata nella più classica delle interviste doppie in stile Iene.

Vettel – Leclerc domanda e risposta

Non è la prima volta che Vettel e Leclerc sono protagonisti di questi momenti “social”. La Ferrari li ha messi nuovamente insieme, ognuno collegato da casa sua, in un montaggio botta e risposta dai temi più “normali” quali gusti musicali e piatti preferiti ai ricordi più felici della loro militanza in Ferrari. Quello che ne è venuto fuori è qualcosa di piacevole e divertente per gli appassionati della rossa.

L’intervista doppia di Vettel e Leclerc

Nome
Sebastian Vettel
Charles Leclerc

Età
V: 32 anni
L: 22 anni

Piatto preferito
V: Pasta alla carbonara
L: Pizza

Cantante preferito

V: Ascolto ogni tipo di musica, ma dico Beatles
L: Non un cantante ma un gruppo: i Coldplay

Sei più tipo da cane o gatto?
V-L: Cane

Materia preferita a scuola
V: Fisica
L: Matematica

Parola italiana preferita
V: Le parolacce soprattutto “C…”, la puoi usare per tante cose e in tanti momenti
L: Mamma mia! La uso per qualsiasi cosa

Quale super potere vorresti avere?
V: Non saprei, sono molto contento dei miei poteri ma dico il teletrasporto così evito di viaggiare…sarebbe molto utile
L: Teletrasporto, andare da un luogo all’altro e poi poter tornare a dormire a casa.

Niki Lauda o James Hunt?
V-L: Niki Lauda

Come ti sei sentito quando hai vinto la tua prima gara in F1?
V: È successo tanto tempo fa ma è stata una sensazione molto bella, è qualcosa per cui lavori tutta la vita. Sono stato molto fortunato che sia successo molto presto quando ero molto giovane alla mia prima stagione completa in F1, con la Toro Rosso a Monza. In un luogo e in circostanze così speciali. Qualcosa che non scorderò mai
L: Difficile spiegare cosa ho provato sul podio quando ho vinto la mia prima gara in F1, qualcosa di molto speciale, un po’ dolceamaro perché è stato il week end in cui ho perso il mio amico Anthoine (Hubert morto in Gp2, ndr) al sabato e la domenica ho vinto il Gran Premio del Belgio ma sicuramente ricorderò per sempre quel fine settimana

Qual è stato il tuo momento più bello con la Ferrari?
V: Credo che i primi momenti siano sempre quelli che si ricordano di più, per cui direi la prima vittoria in Malesia, ormai 5 anni fa. È stato qualcosa di molto bello e splendido da assaporare. Da allora ci sono state altre vittorie, ma ovviamente ne vogliamo di più!
L: Monza. Senza il minimo dubbio. La gara di Monza è stato il mio miglior momento in Ferrari

SPORTEVAI | 07-05-2020 08:00

Vettel e Leclerc, intervista doppia: ricordo più bello in Ferrari Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...