,,
Virgilio Sport

Via da Napoli? Indizio inequivocabile sul futuro del campione azzurro

Si rincorrono le voci di mercato, ma c'è un dettaglio che può tranquillizzare i tifosi partenopei sulla pemanenza del loro indiscusso beniamino.

21-05-2022 10:33

Più che una squadra, negli ultimi giorni il Napoli sembra essere diventato un atelier di campioni in vendita al miglior offerente. L’undici di Spalletti ha già salutato il suo capitano, Insigne, che domani contro lo Spezia chiuderà definitivamente la sua esperienza più che decennale in azzurro. Con lui andranno via Ghoulam e Malcuit, in scadenza di contratto, mentre è in bilico il destino di diversi big.

Napoli, tutti i big in bilico e la questione Koulibaly

Una delle situazioni più spinose riguarda Mertens, a cui De Laurentiis ha prospettato il rinnovo a cifre notevolmente inferiori rispetto a quelle attuali: “Ciro”, amatissimo dai tifosi, potrebbe finire alla Lazio dal suo mentore Sarri. C’è poi Ospina, il portiere che Spalletti vorrebbe confermare e che invece è seguito dal Real Madrid. Il Tottenham si è fatto avanti per Zielinski, Osimhen ha diversi estimatori in Premier, Fabian nella Liga. Anche Politano, Elmas, Lozano e Meret potrebbero salutare in caso di offerte interessanti. Ma i tifosi sono in ansia soprattutto per Koulibaly.

La Juve su Koulibaly, ma spunta l’indizio sul futuro

Il “comandante” della difesa, quello a cui il Napoli intende affidare la fascia di capitano, ha il contratto in scadenza nel 2023. Xavi lo ha chiesto al Barcellona, De Laurentiis però ne ha spento gli entusiasmi: il club catalano non può spingersi oltre 30 milioni, lui ne vuole almeno 40. Allora si è fatta avanti la Juventus, che ha sondato il terreno con l’agente del calciatore, Fali Ramadani. Koulibaly, però, proprio ieri ha lasciato un indizio inequivocabile sul suo futuro. Come riportato da Areanapoli, ha rinnovato l’iscrizione scolastica al figlio primogenito Seni, che frequenta l’istituto francese Grenoble, e ha iscritto per il 2022-23 pure la seconda figlia Nessa.

Koulibaly in partenza? Tifosi del Napoli inviperiti

Al gigante buono della retroguardia i tifosi del Napoli sono affezionatissimi e una sua partenza sarebbe difficile da digerire. Soprattutto alla Juventus, poi. “Dopo la storia di Higuain nulla mi meraviglierebbe”, confessa Ezio. “Sarebbe la cosa più assurda e squallida”, tuona Salvatore. Vegeth ha una certezza: “Kk non andrà alla Juventus, lui non è Giudain, è un uomo vero”. Anche Pasquale dice la sua: “Koulibaly resta in scadenza e il Napoli lo perderà a zero tra un anno”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...