,,
Virgilio Sport SPORT

Alena Seredova non si sottrae alle domande su Nasi e Buffon

La modella e attrice ceca, Alena Seredova, ha risposto su Instagram in una diretta alle domande delle sue followers su vita, lavoro e maternità

Ha da poche settimane compiuto 43 anni e, complice una serenità rinnovata dalla nascita di Vivienne Charlotte, con un bagaglio di consapevolezza diverso rispetto agli anni seguiti alla separazione da Gigi Buffon, Alena Seredova si mostra pacata, non cela le proprie insicurezze e affronta con la giusta distanza quanto accaduto nel suo privato.

L’elogio di Alessandro Nasi di Alena Seredova

Merito anche del suo compagno, l’imprenditore Alessandro Nasi rampollo della dinastia Agnelli e cugino di Lapo Elkann e del presidente della Juventus Andrea. Un uomo attento e premuroso, ma anche deciso, rispettoso delle scelte e delle sue esigenze professionali e come madre di Louis Thomas e David Lee, nati dal matrimonio con Buffon.

Proprio in una diretta Instagram, Alena ha sottolineato come il suo rapporto con Nasi sia profondamente segnato dalla sua attenzione e dalla sensibilità dimostrata: “E’ un uomo che capisce la donna, che sembra una cavolata, ma non lo è”, ha risposto alle sue followers in modo schietto. Solo qualche settimana fa, in una diretta analoga, aveva anche sottolineato quanto decisivo sia stato l’amore per l’ex marito e intensa e dolorosa la scoperta che si fosse innamorato della giornalista, Ilaria D’Amico.

Oggi quelle emozioni appartengono al passato, ma la Seredova non rinnega nulla e conserva i momenti di felicità in comune che appartengono a quella fase della sua esistenza e del suo matrimonio.

Il futuro di Alena Seredova: il dolore per Buffon

Da madre ora accetta i suoi difetti: “Mi ha aiutato molto l’età, la maturità”, ha tenuto a ribadire Alena. In merito al lavoro ha una severa ammissione da fare: “Avrei potuto fare molto di più, ho sprecato il tempo, ma va bene così, sono soddisfatta”. E coglie l’occasione per lanciare un altro messaggio: la modella e attrice di origine ceca vorrebbe tornare al cinema e ritrovare quell’intesa sul set che, oggi, le manca dopo la nascita dei suoi figli e superata la fase più critica, legata all’addio forzato a Buffon.

In numerose interviste e dirette, Alena ha confermato la sofferenza patita e quanto l’incontro con Nasi l’abbia aiutata a rinnovare fiducia in un rapporto dopo il tradimento e il divorzio dal portiere della Juventus. E a ritrovare quegli stimoli importanti per tornare a lavorare.

VIRGILIO SPORT | 15-04-2021 17:08

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...