,,
Virgilio Sport SPORT

Arrigo Sacchi stronca la Juventus: critica feroce

L'ex tecnico del Milan attacca la squadra ma difende Andrea Pirlo.

Una Juventus troppo brutta per essere vera. Anche Arrigo Sacchi, ex commissario tecnico della Nazionale ed ex allenatore del Milan, ai microfoni della Rai si unisce al coro di critiche nei confronti dei bianconeri, dominati e battuti a San Siro dall’Inter di Antonio Conte.

“L’Inter è alla ricerca di una continuità, quella che aveva la Juventus. Ha fatto benissimo a destra, ma giocava contro nessuno”. 

Tra i più criticati nel day after della sconfitta c’è Andrea Pirlo: da dieci anni la Juventus non faceva così male dopo le prime 17 giornate: “Non bisogna dare colpe a Pirlo: la cosa peggiore per un allenatore è avere una squadra che non abbia una fortissima motivazione, non abbia entusiasmo. Ieri l’Inter, non facendo grandissime cose, poteva fare addirittura una goleada“. 

“È una vittoria importante, ha vinto con merito ed è una vittoria nobile: ti fa pensare di essere più bravo. Però attenzione alla presunzione: l’Inter è in costruzione e può fare di più”.

“È una brutta sconfitta che non ci aspettavamo – ha detto Pirlo dopo il match -, non potevamo fare una partita peggiore di questa. Ora rialziamo la testa che abbiamo una Supercoppa da giocare”.

OMNISPORT | 18-01-2021 20:08

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...