Virgilio Sport

Bayer-Roma: De Rossi dubbioso su Dybala, poi evoca l’impresa col Barcellona e le promette a Gasperini

Il tecnico non si sbilancia sul recupero dell’argentino, ma crede nella rimonta nella semifinale di ritorno di domani in Europa League. Poi una battuta in vista dell’Atalanta

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Alla Roma serve un’impresa per rimontare lo 0-2 subito nella semifinale di andata dal Bayer Leverkusen e centrare l’ingresso in finale di Europa League, ma Daniele De Rossi ha intenzione di provarci. Il tecnico carica i giallorossi nella conferenza stampa pre-gara evocando il miracolo sportivo contro il Barcellona del 2018, non si sbilancia sul recupero di Dybala e promette di rispondere prima della gara con l’Atalanta alla polemica sollevata da Gasperini.

Bayer Leverkusen-Roma, De Rossi dubbioso su Dybala

Daniele De Rossi crede nella sua Roma: alla vigilia della semifinale di ritorno di Europa League il tecnico giallorosso spiega che la qualificazione per la finale resta un obiettivo, nonostante lo 0-2 subito all’Olimpico dal Bayer Leverkusen. E spiega che, se sarà in grado di giocare, Dybala sarà in campo. “Nessuno verrà preservato in vista di Bergamo – le parole del tecnico – . Le valutazioni che farò le farò con i giocatori e i medici, ma non saranno fatte in vista di Bergamo. Dybala? Dobbiamo valutare bene come sta, come stanno gli altri. Sono passati pochi giorni. Non faremo valutazioni in vista di domenica, questa partita è importante per noi e non possiamo sottovalutarla. Ne voglio parlare bene con lui, con il dottore e voglio capire bene. E qualche altra cosa non voglio dirla”.

Bayer Leverkusen-Roma, De Rossi evoca l’impresa col Barcellona

Quanto alla rimonta, De Rossi sa che nel calcio anche l’impossibile può realizzarsi. Per farlo capire cita un trionfo passato alla storia recente della Roma, la vittoria per 3-0 sul Barcellona di Leo Messi nel 2018. “Contro il Barcellona era in casa ed eravamo dati per spacciati – ha spiegato l’allenatore della Roma – era quasi più facile prenderla a cuor leggero e trasformarla da impossibile a possibile. Il livello della squadra del Bayer è fortissimo, il Barcellona erano dei marziani. Noi abbiamo le possibilità di andare in campo e ricreare quell’atmosfera. Da lì a dire che passeremo, non è automatico ma siamo pronti per fare una partita vera e riaprire la questione”. “Sappiamo che il risultato è pesante – ha detto riguardo alla possibile rimonta -, è difficile perché non hanno mai perso ma crederci e provarci fino alla fine, come abbiamo fatto all’andata. Sappiamo che sarà dura portare a casa il risultato ma siamo venuti qui per questo”.

Roma, De Rossi le promette a Gasperini

In conferenza stampa De Rossi è stato anche stuzzicato riguardo alle dichiarazioni di Gian Piero Gasperini, che dopo il successo dell’Atalanta sulla Salernitana si era lamentato del calendario dei nerazzurri. “A te piace fare polemica eh”, ha detto l’allenatore giallorosso rispondendo a chi gli ricordava le parole di Gasp. “Ero preparato a questa domanda – ha poi continuato De Rossi -, ma ne parleremo prima della partita con l’Atalanta, ora pensiamo a questa partita. Queste cose hanno poco a che fare con il calcio e hanno più un valore umano. Però ne parleremo più avanti se mi farete la domanda, se no neanche ne parleremo”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...