Virgilio Sport

Bayern Monaco-Inter: massiccio turnover per Inzaghi, occasione per tanti

Gara senza nulla in palio. Spazio a tanti volti nuovi per preservare più titolari possibili in vista della Juventus. A Monaco di Baviera i nerazzurri non hanno mai perso.

Pubblicato:

Oggi l’Inter sarà di scena sul campo del Bayern Monaco per l’ultima giornata del gruppo C (fischio d’inizio alle ore 21:00. Non c’è nulla in palio, considerato che i bavaresi hanno già conquistato il primo posto nel girone e i nerazzurri sono certi del secondo posto. Per Simone Inzaghi, spazio a tanti volti nuovi nell’undici titolare.

Bayern Monaco-Inter, Inzaghi pensa anche alla Juventus

Simone Inzaghi ricorrerà ad un massiccio turnover per quanto concerne la sfida con il Bayern Monaco. L’idea è di dare spazio a chi, fino ad ora, ne ha avuto meno. Avranno una chance Raoul Bellanova, Kristjan Asllani, Roberto Gagliardini e Robin Gosens (quest’ultimo ha dichiarato di voler giocare di più). Attenzione anche alla concreta possibilità di vedere in campo anche il giovanissimo Valentin Carboni, attaccante argentino di 17 anni.

Il tecnico Simone Inzaghi vuole preservare più titolari possibili in vista del big match di domenica sera, all’Allianz Stadium, contro la Juventus. Purtroppo, l’assenza di Romelu Lukaku (altro stop) ha complicato i piani dell’Inter.

Ivan Kruzliak, l’arbitro di Bayern Monaco-Inter

L’Uefa ha designato Ivan Kruzliak per la sfida, valida per la sesta giornata del gruppo C di Champions League, tra Bayern Monaco e Inter. Il fischietto slovacco sarà assistito dai connazionali Branislav Hancko e Jan Pozor. Il quarto uomo sarà Michal Ocenas. Al VAR ci sarà l’olandese Dennis Higler.

L’arbitro Ivan Kruzliak ha già diretto l’Inter. E’ già accaduto nel 2015, nella sfida, di Europa League, Inter-Celtic, risolta da un gol di Fredy Guarin.

Bayern Monaco-Inter, i precedenti: nerazzurri mai sconfitti in Baviera

Compresa la sfida d’andata (2-0 per i bavaresi a San Siro), i due club si sono affrontati otto volte con quattro successi per il Bayern Monaco e tre per l’Inter (un pareggio). Chiaramente il ricordo più piacevole è legato alla finale di Champions League del 2010, vinta dai nerazzurri proprio sui bavaresi.

L’Inter è rimasta imbattuta nelle tre precedenti sfide in casa del Bayern Monaco (2V, 1N). Infatti, i nerazzurri sono la squadra che ha affrontato più volte in trasferta quella tedesca senza mai perdere nelle competizioni europee. Tuttavia, il Bayern Monaco ha vinto ognuna delle ultime cinque gare in cui ha ospitato una squadra italiana in Champions League.

Champions League, Bayern Monaco-Inter: dove seguirla in tv e in streaming

La partita di Champions League Bayern Monaco-Inter sarà trasmessa in diretta da Canale 5 e da Sky Sport Football (203) e Sky Sport HD (253). Sarà anche disponibile in streaming attraverso Sky Go, Now Tv e Infinity+.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...