Virgilio Sport

BoboTV, Vieri apre il nuovo format con Totti che si scatena su Mourinho, ritorno alla Roma e Dybala-Lukaku

C’è il primo appuntamento della nuova Bobo TV (senza Ventola, Adani e Cassano) con Vieri che comincia subito alla grande ospitando nel suo show il brasiliano Adriano e uno scatenato Totti che parla di Mourinho e di un suolo ruolo nella Roma

13-11-2023 22:43

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Adani, Ventola e Cassano sono già un ricordo. Christian Vieri ha cominciato la sua nuova avventura con la BoboTV e lo ha fatto alla grande. L’ex bomber sembra aver già dimenticato i tempi con i suoi ex compagni di viaggio e ha lanciato il nuovo format. Lo ha fatto alla grande con la presenza di Francesco Totti e Adriano come ospiti.

Totti scatenato su Roma e Mourinho

Francesco Totti resta il primo tifoso della Roma. La sensazione è che il Pupone non si sia mai tolto la maglia numero 10 giallorossa dalle spalle e nel corso del suo intervento alla BoboTv parla ovviamente della squadra.

La Roma è attrezzata per giocare meglio ed è strutturata per arrivare nelle prime quattro, dopo tanti anni è il momento di tornare in Champions. Mourinho? Deve stare nella Roma. E’ uno dei più grandi al mondo, insieme ad Ancelotti è quello che ha vinto più titolo. In due anni ha fatto la storia giocando due finale e vincendo la Conference, mai nella storia la Roma aveva fatto due finali di fila.

Solo per questo Mourinho va già elogiato, si sa che Roma è un ambiente particolare ma io da tifoso lo ringrazierò a vita. Poi se quest’anno arriva in Champions….Secondo me i grandi allenatore devono stare nelle grandi squadre e lui deve stare nella Roma.

Roma nel cuore, Totti: “La volontà di tornare c’è solo da parte mia”

La voglia di fare del bene alla Roma resta uno dei motori che spinge Francesco Totti. Il suo addio dal club è stato soltanto velato di polemiche con il “capitano” che non ha mai voluto affondare veramente. Ora c’è una nuova apertura.

Ogni volta che mi domandano della possibilità di tornare nella Roma rispondo sempre la stessa cosa, i matrimoni si fanno in due. Dall’altra parte non c’è questa volontà, stop alle telefonate. Ma se serve io ci sono sempre, per la Roma darò tutto come ho sempre fatto.

Dybala e Lukaku meglio di Lautaro e Thuram

L’avvio di stagione della Roma non è stato esaltante, nelle ultime giornate i giallorossi hanno ripreso una buona marcia ma restano lontano dal vertice anche dopo il pareggio nel derby. Ma le speranze di rientrare lì tra le migliori arriva dalla presenza di due campioni come Dybala e Lukaku.

Dybala è il fulcro della squadra, quello che fa la giocata. Insieme alla forza di Lukaku esce fuori un binomio top che tutti vorrebbero in serie A. Lautaro-Thuram? Io scelgo Dybala-Lukaku, per me è la coppia perfetta e speriamo che ce lo facciano vedere prima possibile. Per Paulo dipende soprattutto dai problemi fisici, Lukaku invece la butta dentro.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...