Virgilio Sport

Calciomercato Juventus, Kostic verso la cessione: piace in Premier, Bundesliga e alla Roma

Juventus, riflessioni in corso su Kostic: il serbo, sin qui mai impiegato da Allegri, potrebbe lasciare Torino nelle ultime ore del calciomercato. Anche la Roma ci pensa.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

I colpi last minute, più che in entrata, la Juventus quest’anno potrebbe piazzarli in uscita. Il ds Giuntoli è al lavoro per piazzare gli esuberi – un fronte particolarmente caldo è quello che riguarda Moise Kean, un altro invece coinvolge Leonardo Bonucci – ma c’è un titolarissimo della scorsa stagione che, a sorpresa, potrebbe lasciare Torino nelle ultime ore di mercato: si tratta di Filip Kostic, esterno serbo approdato in bianconero appena un anno fa.

Juventus, riflessioni in corso su Kostic: può partire

Secondo quanto riportato da diversi organi d’informazione, in primis Tuttosport e Corriere dello Sport, la società bianconera sta riflettendo seriamente sul serbo. Kostic, che il prossimo primo novembre compirà 31 anni, è stato acquistato l’estate scorsa dall’Eintracht Francoforte, con cui aveva appena vinto l’Europa League. Esterno dai piedi buoni e dalla tecnica sopraffina, per tutta la scorsa stagione è stato tra i calciatori più impiegati da Allegri. In campionato ha totalizzato 37 presenze, mettendo a segno tre gol; in tutte le competizioni, ha invece giocato in 54 circostanze.

Il doppio indizio di mercato: Kostic mai impiegato

Curiosamente, nelle due partite della Juventus di quest’anno, a Udine e contro il Bologna, Kostic non solo non è partito titolare, ma non è stato neppure lanciato nella mischia da Allegri a partita in corso. Al termine della rocambolesca partita col Bologna il secondo allenatore bianconero, Landucci, ha provato a minimizzare: “Si sta allenando bene, lo teniamo in considerazione”. Ma, indubbiamente, il declassamento da punto fermo a ultimo dei panchinari è sotto gli occhi di tutti. E potrebbe fare da preludio a una clamorosa cessione. Magari anche da pedina per arrivare a qualche obiettivo in entrata: qualsiasi riferimento a uno scambio con l’Atletico Madrid per Morata non è casuale.

Juve, 15 milioni per Kostic: si fa avanti la Roma

Kostic è legato alla Juventus da un contratto fino al 2026, percepisce due milioni e mezzo d’ingaggio a stagione. Il serbo ha parecchi estimatori in Bundesliga, dove ha giocato con profitto per tanti anni, ma anche in Premier. Nulla di concreto, per il momento, è arrivato dalle parti della Continassa: Giuntoli, in ogni caso, prenderebbe in considerazione solo offerte dai 15 milioni in su e che prevedano il trasferimento a titolo definitivo. Questo rende difficile che possa concretizzarsi un’altra ipotesi: la cessione di Kostic in prestito alla Roma. Anche i giallorossi hanno mostrato interesse per l’ex Eintracht, ma solo a titolo temporaneo. Ipotesi per il momento seccamente esclusa dalla dirigenza della Vecchia Signora. Per il momento, appunto.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...