Virgilio Sport

Caso Acerbi, l’Inter cerca difensori: idea Kim, Smalling e Mavropanos le alternative

Il possibile addio del centrale ex Lazio e il rendimento altalenante di De Vrij spingono i nerazzurri a cercare alternative: il sogno è l’ex Napoli oggi al Bayern Monaco

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Il caso Acerbi, ma anche la flessione nel rendimento di De Vrij: l’Inter che vola verso lo scudetto scopre quasi d’un tratto di potersi ritrovare con un vuoto in difesa nella prossima stagione. Per colmarlo si pensa a Kim, in crisi al Bayern Monaco, e in alternativa a Smalling e Mavropanos.

Caso Acerbi e flessione De Vrij: l’Inter cerca difensori

In attesa di certificare la vittoria dello scudetto, l’Inter inizia a pensare al futuro e scopre quasi d’un tratto di avere un problema in difesa: il rendimento di De Vrij non è più costante come un tempo, mentre il caso Acerbi potrebbe portare anche alla separazione dall’esperto difensore ex Lazio. Ecco dunque che Marotta e i suoi uomini mercato iniziano a guardarsi attorno per individuale un centrale adatto a rafforzare i nerazzurri nella prossima stagione.

Inter, Kim il primo obiettivo per la difesa

Il sogno dell’Inter si chiama Kim Minjae. Lo scrive la Gazzetta dello Sport, secondo cui le difficoltà di inserimento nel Bayern Monaco dell’ex Napoli, miglior difensore della scorsa serie A, potrebbero rappresentare la premessa al ritorno del sudcoreano in Italia. Difficile capire ora se l’affare potrà chiudersi: il Bayern ha speso 50 milioni per Kim e probabilmente non lo cederà per meno; inoltre la posizione dell’allenatore Tuchel non è salda e in caso di cambio di guida tecnica il sudcoreano potrebbe tornare a rendere ad alti livelli nella squadra bavarese.

Inter, Smalling e Mavropanos le alternative in difesa

In alternativa, l’Inter deve valutare soluzioni che non prevedano investimenti importanti. La prima è rappresentata da Chris Smalling, reduce da una stagione travagliata alla Roma, che potrebbe liberarsene a fine stagione nonostante un contratto con scadenza 2025. La seconda porta invece a Konstantinos Mavropanos, 27enne greco finito in panchina al West Ham, ma dotato di rapidità, combattività e una certa duttilità tattica.

Inter, i tifosi non credono nell’arrivo di Kim

La notizia dell’interessamento a Kim viene presa con poco entusiasmo dai tifosi dell’Inter sui social: molti non credono che il club abbia le risorse necessarie per convincere il Bayern. “Se solo il Bayern accettasse il baratto come forma di pagamento…”, ironizza Padu. “Ma come lo prendiamo? Non credo oggi abbia un costo e un ingaggio alla portata”, commenta Giancarlo. “La finanza è una cosa, il calcio altra, Non ci sarà alcun impatto sul mercato dell’Inter: se il Bayern apre alla cessione…”, scrive Francesco, che va controcorrente.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...