Virgilio Sport

Champions, Brignoli decisivo a Marsiglia: il quadro dei playoff e le griglie sorteggio

Si è concluso il terzo turno preliminare della Champions League. Il prossimo step saranno i play-off. Ci sarà anche il Panathinaikos grazie al suo portiere italiano Brignoli.

16-08-2023 10:49

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

Alberto Brignoli è passato alla storia per essere stato uno dei pochi portieri a segnare un gol su azione. In Serie A se ne ricordano soltanto altri due: Michelangelo Rampulla e Massimo Taibi. Dopodiché il 32enne che firmò uno storico 2-2 tra Benevento e Milan allo scadere, ha dovuto abbandonare l’amata patria per trovare gloria all’estero, come spesso capita. Dal 2021 si è quindi trasferito in Panathinaikos con il quale ha vinto una Coppa di Grecia. L’ultima prodezza l’ha però realizzata ieri parando il calcio di rigore decisivo a Guendouzi regalando la qualificazione in Champions ai suoi ed eliminando così dalla competizione, a grande sorpresa, il Marsiglia di Marcelino.

I verdetti del terzo turno: bene Galatasaray, PSV e Rangers

Si va delineando, così, il quadro dei play-off. Il risultato più sorprendente è stato quello già descritto dei greci del Panathinaikos che hanno eliminato il Marsiglia. Ma si sono qualificate per il turno successivo, ultimo step prima della fase a gironi, pure Rakow, Maccabi Haifa e Molde, mentre il Copenaghen ha eliminato lo Sparta Praga ai rigori. Bene anche il Galatasaray, nonostante l’espulsione di Torreira. Per i giallorossi in gol Maurito Icardi nell’1-o finale sull’Olimpija Ljubljana. Il Braga ha vinto in scioltezza mettendo a segno 4 reti contro un modesto Backa Topova. Tutto secondo i piani, infine, per PSV e Rangers.

Il programma dei play-off: spicca Rangers-PSV

Siamo così giunti all’ultimo atto che lascerà poi lo spazio alle urne di Nyon che dovranno comporre i vari gironi dell’edizione di Champions 2023/2024. Il Panathinaikos dopo l’impresa col Marsiglia firmata Brignoli dovrà vedersela contro il Braga in una sfida da 180 minuti con andata tra le mura amiche. Il Galatasaray è favorito contro gli svedesi del Molde mentre Rangers-PSV è indubbiamente sulla carta il confronto più delicato con spazio soltanto per una delle due.

Maccabi Haifa e Young Boys se la giocheranno ad armi quasi pari. Il Copenaghen farà visita al Rakow prima di ospitarlo in casa. Chiude il quadro l’Anversa che affronterà una tra AEK e Dinamo Zagabria. I match si giocheranno tra il 22 e il 23 agosto per l’andata e una settimana dopo per il ritorno. Tutto sarà deciso quindi entro la fine del mese.

Le griglie al momento: prime due fasce già complete

Attendono i verdetti dei play-off le squadre già qualificate. Buona parte della griglia è tra l’altro già definita. In prima fascia troviamo il Napoli campione d’Italia insieme a Barcellona, Manchester City, Bayern Monaco, Benfica, PSG, Siviglia e Feyenoord. Seconda fascia pure bella carica con Borussia Dortmund, Real Madrid, Manchester United, Atletico Madrid, Lipsia, Porto, Arsenal e infine l’Inter finalista dell’ultima edizione. Ancora incompleta la terza fascia con quattro squadre ancora da stabilire che andranno ad aggiungersi a Lazio, Salisburgo, Milan e Stella Rossa. Quasi tutte le qualificate dell’ultimo turno di qualificazione andranno a confluire nella quarta ed ultima fascia dove al momento figurano solo Lens e Union Berlino.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...