Virgilio Sport

Champions League, Napoli-Rangers: turnover ma obiettivo primo posto

Già qualificati per gli ottavi di finale, gli azzurri cercano la quinta vittoria di fila e il primo posto nel girone. Possibile turnover con turno di riposo per l'asso georgiano.

Pubblicato:

Il Napoli torna in scena in Champions League. Già qualificato agli ottavi di finale, cerca la quinta vittoria di fila nel girone A. Oggi, al Maradona, arriva il Glasgow Rangers, ultimo a quota zero punti (palla a due ore 21:00).

Champions League, Napoli-Rangers: possibile turnover per Spalletti

Primo in classifica in Serie A e primo nel girone di Champions League (quattro vittorie su altrettante gare), il Napoli cerca la quinta gioia europea e la matematica certezza del primo posto nel gruppo A. Di fronte i Rangers che, ad oggi, hanno zero punti (un gol fatto, 16 subiti).

Attese diverse novità di formazione con Khvicha Kvaratskhelia, quasi sempre in campo, destinato a riposarsi. La sensazione è ci sarà un massiccio turnover e che il tridente azzurro sarà il seguente: Politano-Simeone-Raspadori. Luciano Spalletti non vuole cali di tensione. Il Liverpool è ancora in corsa per il primo posto. L’obiettivo è vincere con i Rangers per mantenere il +3 (sempre che i Reds superino l’Ajax) e giocarsi l’ultima sfida con la squadra di Jurgen Klopp gestendo il cospicuo vantaggio nella differenza reti (4-1 per i partenopei all’andata).

Halil Umut Meler, l’arbitro di Napoli-Rangers

L’Uefa ha designato Halil Umut Meler per dirigere Napoli-Rangers, gara valida per la quinta giornata del gruppo A di Champions League. Gli assistenti saranno i connazionali Mustafa Eyisoy e Cevdet Komurcuoglu. Anche il quarto uomo sarà turco (Arda Kardeşler) come l’addetto al VAR (Abdulkadir Bitigen).

Nel corso della sua carriera, il fischietto turco non ha mai diretto una gara del Napoli. Sarà la sua prima volta con gli azzurri.

Napoli-Rangers, i precedenti

L’unico precedente tra Napoli e Rangers è la sfida dell’andata, terminata con il risultato finale di 3-0 per i partenopei. Da notare che la formazione scozzese, considerando tutte le competizioni europee, ha vinto soltanto una delle 12 trasferte giocate in Italia (2N, 9P), ovvero quella per 3-2, contro il Livorno, in Coppa UEFA, nel 2006, grazie alle reti di Charlie Adam, Kris Boyd e Nacho Novo.

Champions League, Napoli-Rangers: dove seguirla in tv e in streaming

Il fischio d’inizio di Napoli-Rangers è fissato per le 21 allo stadio Maradona. Il match sarà visibile in diretta tv su su Sky Sport (201), Sky Sport 4K (213 del satellite), Sky Sport 252 e in diretta streaming su Mediaset Infinity, NOW Tv e Sky Go.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...