,,
Virgilio Sport SPORT

Euro 2020, Italia-Austria: nessuno si inginocchia

Né i giocatori Azzurri, né quelli della selezione di Vienna si sono inginocchiati per manifestare contro il razzismo e in favore di Black Lives Matter.

Nessuno si inginocchia. Prima del calcio di inizio dell’ottavo di finale di Euro 2020 tra Italia e Austria, né i giocatori Azzurri, né quelli della selezione di Vienna si sono inginocchiati per manifestare contro il razzismo e in favore di Black Lives Matter.

Prima della partita il capitano della Nazionale Giorgio Chiellini aveva anticipato la decisione: “Credo non ci sia stata nessuna richiesta – ha spiegato il difensore azzurro, in tribuna perché ancora infortunato -. Quando ci sarà la richiesta da parte dell’altra squadra, ci inginocchieremo, per sentimento di solidarietà e sensibilità verso l’altra squadra”.

Negli scorsi giorni non erano mancate le polemiche e gli appelli, anche del mondo politico: “Cercheremo di combattere il razzismo in un altro modo, con iniziative insieme alla Federazione nei prossimi mesi”.

Il commissario tecnico Roberto Mancini si era espresso in questo modo in conferenza stampa: “Inginocchiarsi prima della partita contro l’Austria? Non vorrei parlarne, e comunque, io resto per la libertà”. 

OMNISPORT | 26-06-2021 21:24

Euro 2020, Italia-Austria: nessuno si inginocchia Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...