Virgilio Sport

Europa League: Roma-Brighton, formazioni, orario e dove vederla in tv e streaming

Daniele De Rossi sfida Roberto De Zerbi nel primo round del doppio confronto degli ottavi:

Pubblicato:

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

Il programma degli ottavi di finale di Europa League propone l’affascinante sfida tra la Roma di Daniele De Rossi e il Brighton di Roberto De Zerbi, protagoniste del primo round del doppio confronto che mette in palio il pass per i quarti della competizione continentale: scopri qui di seguito tutte le info utili per vedere la partita dell’Olimpico in diretta tv e live in streaming, tra curiosità, orario e probabili formazioni di Roma-Brighton.

Dove vedere Roma-Brighton in diretta tv e streaming

Calcio d’inizio previsto per giovedì 7 marzo alle ore 18.45 allo “Stadio Olimpico” di Roma, dove la squadra di Daniele De Rossi ospiterà il Brighton di Roberto De Zerbi, in occasione della gara d’andata degli ottavi di finale di Europa League. La partita sarà trasmessa in diretta tv sui canali 201, 213 (4KHDR) e 252 di Sky e in co-esclusiva live su DAZN. È possibile attivare l’app di DAZN su ogni comune smart tv, così come nell’apposita sezione della Home di SkyQ e su piattaforme digitali quali Play Station e XBox. No alla diretta tv in chiaro su TV8.

Potrete assistere a Roma-Brighton anche in diretta streaming su Sky Go, NOW Tv e DAZN. Le rispettive applicazioni sono scaricabili gratuitamente su pc, smartphone e tablet, e accessibili tramite un facile login. Una volta inseriti i propri dati personali, previo abbonamento, vi basterà selezionare la finestra dell’evento di riferimento e godervi i 90 minuti dell’Olimpico.

Diretta radio dalle ore 18.45 su Rai Radio Uno e Roma Radio (100.7 FM), con ampio pre gara e le voci dei protagonisti nell’immediato post partita. Aggiornamenti in tempo reale su formazioni ufficiali, marcatori e momenti salienti sui canali social ufficiali di Roma e Brighton, che vi forniranno contenuti esclusivi per tutta la durata del match. Gli highlights dell’incontro saranno disponibili online sui canali YouTube di Sky Sport e DAZN poco dopo il fischio finale.

Riassumendo:

  • Partita: Roma-Brighton;
  • Data: 7 marzo 2024;
  • Orario: ore 18:45;
  • Canale TV: DAZN, SKY SPORT UNO, SKY SPORT 4K e SKY SPORT (numero 252);
  • Streaming: DAZN, NOW, Sky Go.

SEGUI ROMA-BRIGHTON LIVE SU DAZN

Le probabili formazioni di Roma-Brighton

Reduce dalla roboante vittoria di Monza, la Roma di Daniele De Rossi è pronta a rituffarsi in Europa League, dopo aver eliminato il Feyenoord nei playoff del torneo, replicando il successo dello scorso anno e quello nella storica finale di Conference a Tirana. Una squadra rivitalizzata dalla nuova gestione tecnica, con un Paulo Dybala che ha preso per mano i suoi e ha consentito ai giallorossi di approdare al quinto posto in classifica in Serie A, superando anche l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Nelle ultime settimane, è salito in cattedra anche capitan Lorenzo Pellegrini, spesso contestato dalla piazza nell’era Mourinho.

Romelu Lukaku, sbloccatosi anche in campionato, continua ad essere il “re di coppe” di questa Roma, con gol decisivi e prestazioni di altissimo livello, come accaduto contro la formazione di Rotterdam nei playoff. Il belga guiderà l’attacco capitolino, con Dybala chiamato a partire dalla destra e Stephan El Shaarawy che viaggerà sul versante mancino. Centrocampo a tre con Cristante, Paredes e Pellegrini, con la mezzala romana che potrà trasformare il sistema di gioco in un 4-2-3-1 in fase di possesso. In porta confermatissimo Svilar, con le chiavi della retroguardia nelle mani di Mancini e N’Dicka. Il turco Celik a destra e Spinazzola sul lato opposto.

3-4-2-1 di matrice “gasperiniana” per Roberto De Zerbi, orfano del lungodegente Minamino. Reparto offensivo composto da Ferguson, punto di riferimento avanzato, e dai due fantasisti Enciso e Buonanotte, dotati di grande tecnica nello stretto. Occhio alla gamba e al tiro da fuori di Estupinan, sempre molto pericoloso dai 20-25 metri.

Ecco le probabili formazioni di Roma-Brighton:

  • ROMA (4-3-3): Svilar; Celik, Mancini, Ndicka, Spinazzola; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, El Shaarawy. All. D. De Rossi.
  • BRIGHTON (3-4-2-1): Steele; Igor, Dunk, Van Hecke; Lamptey, Gilmour, Gross, Estupinan; Buonanotte, Enciso; Ferguson. All. R. De Zerbi.

Chi è François Letexier, l’arbitro di Roma-Brighton

Ventesima apparizione in Europa League per l’arbitro François Letexier, classe ’89 originario della comunità di Bédée (Francia), a cui la Uefa ha affidato la direzione di Roma-Brighton, sfida valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League. Il fischietto transalpino, internazionale dal 2017, vanta 12 partite in Champions e ha arbitrato l’ultima finale di Supercoppa Europea, vinta dal Manchester City di Pep Guardiola ai calci di rigore contro il Siviglia.

Letexier predilige un arbitraggio “all’inglese”, favorendo i contatti fisici e la fluidità del gioco, fin quando è possibile. Estrae una media di 3,5 gialli a partita in Europa League ed è ormai un punto di riferimento per Ceferin e, soprattutto, per Roberto Rosetti, presidente della commissione arbitrale della Uefa che lo ha messo alla prova proprio con City-Siviglia. Risposta positiva, ora la possibilità di ripetersi con l’affascinante confronto dell’Olimpico tra Roma e Brighton, davanti a 60.000 spettatori.

SEGUI ROMA-BRIGHTON LIVE SU DAZN

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...