,,
Virgilio Sport SPORT

Europa League, scatta l'ora x per la Roma: c'è l'Ajax

Questa sera alle 21.00 la squadra di Fonseca sfida l'Ajax una delle squadre più in forma del momento

Iniziano i quarti di finale di Europa League e tra le squadre impegnate c’è anche la Roma che sfiderà il temibile AjaxTemibile perché la formazione ha vinto 18 delle ultime 19 partite.

Non sarà una sfida semplice e lo sanno anche i giocatori della Roma e lo stesso Fonseca che nelle ultime ore ha spiegato: “Dobbiamo fare una partita perfetta. L’Ajax è una squadra fortissima, assomiglia un po’ al Sassuolo nella fase di costruzione. Occorre essere più concentrati dal punto di vista difensivo. La chiave è non commettere errori, soprattutto in fase di non possesso perché gli olandesi sono molto forti in attacco. Offensivamente è una delle squadra più forti d’Europa, non dobbiamo farli avvicinare alla nostra porta. La cosa principale è fare una buona partita dal punto di vista difensivo”.

Gli olandesi stanno vivendo un ottimo momento di forma e arrivano a questa sfida da quattro successi consecutivi: la squadra olandese potrebbe vincere cinque sfide in competizioni europee di fila per la prima volta dal 1995, in quel caso in Champions League. In campionato sono a ben + 11 da Psv secondo ma con una partita in meno.

In Europa hanno superato il Lilla con un doppio 2 a 1 ai sedicesimi e agli ottavi lo Young Boys. Momento diverso per la Roma che in campionato è in difficoltà con la corsa alla Champions, sempre più affollata e complessa.

In Europa League le cose sono diverse: i giallorossi hanno vinto tutte le quattro partite a eliminazione diretta di questa stagione, due ai sedicesimi contro lo Sporting Braga e altrettante agli ottavi contro lo Shakhtar Donetsk. 

Se si guardano i precedenti l’ultimo, non è molto attuale e riguarda la fase a gironi della Champions League 2002 – 03: l’Ajax vinse in casa  2-1 prima di pareggiare 1-1 in trasferta.

Dalla sua la Roma ha un dato statistico che assume connotazioni scaramantiche gli olandesi da ben 10 match interni non vincono contro una squadra italiana: l’ultima a essere battuta fu però la Roma nel dicembre 2002.

Questa sera l’andata alle 21 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, il ritorno all’Olimpico si giocherà giovedì 15 aprile sempre allo stesso orario.

 

 

 

 

OMNISPORT | 08-04-2021 13:11

Europa League, scatta l'ora x per la Roma: c'è l'Ajax Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...