Virgilio Sport

F1, la Ferrari risveglia John e Lapo Elkann: voce ritrovata ma è silenzio sulla Juve

La vittoria di Carlos Sainz nel Gp di Singapore esalta anche i vertici della Ferrari con John Elkann che fa i complimenti a tutta la squadra, messaggio anche di Lapo: ma sulla Juve c’è ancora silenzio

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

La Ferrari torna a ruggire. Una lunga astinenza che si è finalmente conclusa sul circuito di Singapore per il Cavallino Rampante che torna sul gradino più alto del podio, motivo di soddisfazione per tutti, con i tifosi in festa. E poco conta che giornate come queste per una scuderia del calibro della Ferrari dovrebbero essere una norma, piuttosto che l’eccezione.

F1, John Elkann fa i complimenti alla Ferrari

La vittoria numero 243 nella storia della Ferrari sul circuito di Marina Bay ha risvegliato anche il presidente della Ferrari John Elkann che ha voluto esprimere la sua soddisfazione dopo la splendida vittoria di Carlos Sainz a Singapore: “Siamo molto felici per la vittoria. Congratulazioni a tutta la squadra Ferrari in pista e a Maranello a partire da Carlos che è stato velocissimo tutto il weekend”.

Un’altra stagione difficile per la Ferrari che però in queste ultime gare è tornata a farsi vedere competitiva, anche a Monza il Cavallino Rampante aveva dato segnali incoraggianti e a Singapore arriva una vittoria che riscuote e da entusiasmo a tutto l’ambiente.

Lapo Elkann: “Oggi un fantastico Carlos”

Dopo un mese di silenzio è tornato a scrivere sui social anche Lapo Elkann: l’imprenditore grande tifoso della Ferrari e amico di Carlos Sainz, ha rotto la sua lunga assenza dai social durata oltre tre mesi.

Che bello vedere la Scuderia Ferrari lì dove merita. Oggi un fantastico Carlos.

Elkann: il silenzio assordante sulla Juventus

Nel patrimonio e nella storia degli Elkann non c’è solo la Ferrari che pure ne è una componente fondamentale. L’impianto sportivo di famiglia si basa su un altro pilastro chiamato Juventus. Ma negli ultimi mesi il rapporto tra John Elkann ed il mondo bianconero è stato particolarmente complicato. L’addio di Andrea Agnelli come presidente bianconero in seguito alle vicende legate al caso plusvalenze e alle manovre stipendi, hanno portato un cambio deciso all’interno del club.

Per la Juventus, Elkann ha scelto la strada di un rinnovamento con “sostenibilità” come parola chiave. E nelle ultime settimane a creare scalpore è stata la voce lanciata da Il Giornale che ha parlato di una possibile cessione (anche solo parziale) della proprietà del club. Da Exor è arrivata una netta smentita ma i tifosi bianconeri si aspettavano una presa di posizione più netta da parte dello stesso John.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...