,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Ferrari spaccata: Leclerc non si dà pace, Sainz al settimo cielo

Gp di Russia dolceamaro per il Cavallino. Lo spagnolo va sul podio, Leclerc a terra: "Non vedo nulla di positivo".

26-09-2021 16:45

Box della Ferrari diviso in due dopo il Gran Premio di Russia: Carlos Sainz esulta per l’ottimo terzo posto, mentre Charles Leclerc non nasconde la sua grande delusione per come si sono messe le cose a Sochi.

“Sono partito bene, quella era la priorità – ha spiegato lo spagnolo, al terzo podio con la scuderia di Maranello -. Non volevo perdere posizioni, ci sono riuscito e poi sono passato addirittura davanti, prendendo una grande scia a Lando”. 

“Poi purtroppo ho avuto graining e da li la gara si è messa male. Ho iniziato a soffrire. Siamo rientrati presto mettendo le hard. La pioggia è arrivata nel momento peggiore, perché stavo finendo le gomme hard. Siamo rientrati però al momento giusto e siamo riusciti a recuperare il terzo posto. Complessivamente una gara molto positiva la nostra”.

La gara di Sochi si è invece ribaltata negativamente nel finale per Charles Leclerc, che a pochi giri dalla conclusione aveva preso di mira il podio, ma poi ha ritardato troppo la sostituzione degli pneumatici, finendo alla fine al quindicesimo posto.

“Non volevo mettere casini nello stesso giro con l’ingresso di Sainz, il giro dopo era troppo tardi perché l’acqua era arrivata fortissimo ed era troppo tardi… Non riesco a vedere nulla di positivo, oggi purtroppo non sono contento. La nuova power unit sicuramente è positiva per il team, ma dopo una gara così sono finito indietro. Bravo Carlos, è finito davanti alla McLaren ed è buono, ma per me non vedo nulla di positivo”, le parole dello sconsolato monegasco.

OMNISPORT

F1, Ferrari spaccata: Leclerc non si dà pace, Sainz al settimo cielo F1: le foto del GP di Sochi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...