Virgilio Sport

F1, impazza il mercato piloti: Hamilton rinnova, sbarca la stella IndyCar Palou?

Non c'è ancora la quadra tra la Mercedes e Lewis Hamilton per rinnovare il contratto: il britannico vuole un accordo pluriennale e il ruolo di ambasciatore.

26-06-2023 14:00

La F1 è pronta a vivere due ‘doppiette’ (Austria e Gran Bretagna, Ungheria e Belgio) e quattro GP in un infuocato luglio in pista, prima di andare in vacanza, ma è ‘caldo’ già il mercato che porterà alla definizione della griglia di partenza 2024: i sedili più prestigiosi non cambieranno padrone, ma tutto dipenderà dal fatto che la casella Lewis Hamilton, in procinto di rinnovare con Mercedes, non si schiodi da dov’è; c’è attesa per conoscere invece la sorte di Alex Palou, emergente pilota IndyCar su cui ha messo gli occhi McLaren.

F1, si va verso l’accordo Hamilton-Mercedes

Tra Spagna e Canada Lewis Hamilton ha messo a segno due zampate da campione qual è, che portano così a tre i podi di una stagione che vede la Mercedes in crescita e il sette volte iridato pronto a competere con il declinante Sergio Perez e l’altro vecchio leone Fernando Alonso per la piazza d’onore alle spalle dell’inarrivabile Max Verstappen. In conferenza stampa a Montreal Hamilton ha spiegato come non ci fossero novità sostanziali sul fronte contrattuale, ma tutto lascia presagire che Mercedes, dopo aver esercitato l’opzione rinnovo nei riguardi di George Russell (a -37 dal compagno di Scuderia e autore di un podio, dopo la vittoria in Brasile nel 2022), accontenterà colui che poteva essere una prestigiosa ipotesi per la Ferrari.

Mercedes, le richieste dell’esoso Hamilton

Tocca al ‘Daily Mail’ spifferare le richieste di Lewis Hamilton per trovare la quadra, perché i tempi per rinnovare il contratto ormai stringono: il 38enne pilota di Sevenage vorrebbe che il bonus di 15 milioni di Sterline, legato a un nuovo titolo iridato messo nel carniere, fosse garantito in uno stipendio ‘base’ e che, al termine del nuovo contratto pluriennale (non l’annuale con opzione proposto dalla Casa di Stoccarda, dunque), 20 milioni di Sterline annuali sarebbero l’investimento Mercedes (i cui colori difende dal 2013) per il ruolo da ‘brand ambassador’ da ricoprire 10 anni.

F1, sbarcherà la stella IndyCar Palou?

Un nome spendibile sul mercato è quello di Alex Palou, pilota iberico che sta letteralmente dominando la IndyCar e che era stato di fatto ‘opzionato’ da McLaren la scorsa estate, quando impostò per lui un programma di test in pista, PL e lavoro al simulatore: la coppia composta da Lando Norris e da Oscar Piastri è inattaccabile, quindi Palou potrebbe sbarcare a Faenza (sostituendo all’Alpha Tauri Nyck De Vries), come pronosticato da Piquet jr., o alla Haas (sia Nico Hulkenberg che Kevin Magnussen sono in scadenza di contratto), in qualità di ‘portabandiera’ a stelle e strisce, dato che da quattro stagioni lo spagnolo che corre nel campionato statunitense.

F1, impazza il mercato piloti: Hamilton rinnova, sbarca la stella IndyCar Palou?

Tags:

Leggi anche:

UniSalute

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Verona - Lazio
SERIE B:
Cremonese - Venezia
Bari - Sudtirol
Sampdoria - Lecco
Ascoli - Spezia
Cittadella - Cosenza

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...