Virgilio Sport

F1, lo scandalo che ha travolto Christian Horner e la Red Bull: Geri Halliwell "salterà la prossima gara in Arabia Saudita". Le sue richieste

Travolta anche l'ex Spice Girl dall'inchiesta che ha visto protagonista il marito, ma secondo i media inglesi Geri avrebbe avanzato le sue richieste

Pubblicato:

Nulla di quel che riguarda Christian Horner e la Red Bull può ritenersi estraneo al rapporto con Geri Halliwell, che i media inglesi hanno descritto come inevitabilmente turbata da quanto si sta consumando nella sua esistenza dopo l’esplosione del caso legato ai presunti comportamenti inappropriati del consorte.

Ne sono consapevole sia il team principal, sia l’artista che secondo quel che riferisce il Sun il 4 marzo all’indomani del Gp in Bahrain l’ex Spice Girl salterà il prossimo appuntamento del Mondiale 2024 in Arabia Saudita di questo fine settimana perché “incredibilmente impegnata”.

Red Bull, Horner scagionato e Geri Halliwell in Bahrain

Geri ha deciso di mostrarsi al fianco di suo marito Christian Horner durante il Gran Premio del Bahrain, immediatamente dopo che la decisione della Red Bull di scagionarlo e lo ha raggiunto nel Golfo mostrandosi accanto a lui: sabato camminava mano nella mano con lui prima della gara, prima di baciarlo e salutarlo mentre Max Verstappen sulla Red Bull dimostrava ancora una volta la superiorità di questa monoposto.

Un gesto importante per Geri, che era stato descritta dai media britannici, a partire da Closer, come profondamente turbata a seguito dell’indagine su Horner, che guadagna 8 milioni di sterline all’anno, e per la natura dell’accusa a suo carico. Il team principal della Red Bull, infatti, è stato indagato per “comportamento coercitivo” nei confronti di una collega, prima che fosse scagionato mercoledì scorso.

La notizia bomba dell’email anonima

Una decisione a cui ha fatto seguito – rammentiamo – la famigerata email anonima inviata a 149 giornalisti e personaggi legati alla F1 che rivelavano quelli che sembravano essere messaggi WhatsApp sessualmente allusivi oggetto di valutazione da parte della scuderia.

Secondo quel che riferisce il Daily Mail, Geri Halliwell avrebbe manifestato apertamente dissenso e riporta, inoltre, che la pop star avrebbe palesato il suo desiderio di mettere “fuori dai giochi” la dipendente che avrebbe mosso le accuse.

Fonte: Getty Images

Geri Halliwell in Bahrain con il marito, Chris Horner

Le richieste di Geri Halliwell

E mentre Ginger Spice è stata al fianco del marito in segno di solidarietà nei suoi riguardi, The Sun riferisce che non sarà presente alla gara del prossimo fine settimana in Arabia Saudita a causa del suo programma frenetico.

Una notizia che sopraggiunge quando si è diffusa l’indiscrezione, stando sempre ai media britannici, che Geri Halliwell abbia avanzato le sue richieste.

La pop star “chiede al marito Christian Horner di tagliare i rapporti” con la collega coinvolta e avrebbe imposto “regole di base rigide” per il capo della Red Bull, dopo che è stato prosciolto dal comportamento improprio.

Una fonte ha riferito al tabloid inglese, inoltre, che: “Christian si recherà in Arabia Saudita per la gara del prossimo fine settimana e dubito che Geri sarà lì, ma è perché è incredibilmente impegnata”.

Il ruolo del padre di Verstappen

Un altro nome che non figurerà tra i protagonisti del Gran Premio dell’Arabia Saudita è quello del padre di Max Verstappen, Jos il quale ha accusato Horner di “aver fatto a pezzi la squadra” e ha lasciato intendere che suo figlio potrebbe lasciare la Red Bull se le cose non cambieranno.

Verstappen, che gestisce il figlio tre volte campione del mondo Max, ha detto a Mail Sport in Bahrain qualcosa di poco rassicurante: “C’è tensione se continua a ricoprire il suo ruolo. La squadra rischia di essere disgregata. Non può andare avanti così. Esploderà. Fa la parte della vittima, quando è lui a causare i problemi”.

In ulteriori commenti al The Telegraph, ha detto: “Non può continuare in questo modo. La situazione non è buona per la squadra e sta allontanando le persone”. Insomma, i rapporti non sarebbero idilliaci e l’ex compagno di scuderia alla Benetton di Michael Schumacher, avrebbe avuto un duro scontro nell’ufficio del paddock di Horner dopo le qualifiche venerdì sera.

Duro scontro con Horner

Verstappen, 51 anni, è uscito dall’infuocato incontro prima di tornare nella stanza e stringere la mano. Il padre di Max nega, eppure anche il Telegraph continua a riferire che durante il fine settimana del Gran Premio del Bahrain, Jos corteggiava apertamente Toto Wolff, a capo della Mercedes scuderia che Lewis Hamilton lascerà il prossimo anno.

Prima della gara Horner e sua moglie, con cui è sposato dal 2015, erano stati avvistati in una pubblica dimostrazione di affetto e sostegno reciproco: si sono tenuti per mano mentre attraversavano il paddock fino alla suite di ospitalità della Red Bull. Durante la breve passeggiata furono assaliti da fotografi e troupe televisive.

La coppia non si è mai sottratta a fotografi e telecamere e ha incontrato, poi, il capo della comunicazione della Red Bull ed ex direttore del team di F1 Flavio Briatore e il miliardario tailandese Chalerm Yoovidhya.

Horner si è diretto verso la griglia di gara circa 45 minuti prima dell’inizio della gara, dando un bacio a Geri poco prima di allontanarsi in vista della gara.

La difesa di Horner e il silenzio di Geri

L’email anonima ha di certo aggravato una certo clima, pur essendo nei suoi contenuti smentita da Horner. I messaggi WhatsApp sono stati inviati da un account e-mail anonimo a 149 membri del paddock della F1, tra cui il presidente dell’organo di governo dello sport Mohammed ben Sulayem, l’amministratore delegato della F1 Stefano Domenicali e gli altri nove team leader della griglia, nonché giornalisti che si occupano di motori e profondi conoscitori del mondo del circus.

L’e-mail conteneva 79 documenti, inclusi centinaia di messaggi, molti dei quali presumibilmente legati alla vicenda Horner. “Non commenterò speculazioni anonime provenienti da fonti sconosciute”, ha detto il team principal della Red Bull. Quando gli è stato chiesto cosa verrà dopo, Horner non ha risposto spostando l’attenzione sulla gara. Dall’entourage di Geri, contattato dal Daily Mail, per ora solo silenzio.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...