,,
Virgilio Sport SPORT

Il Milan pensa già al derby con l'Inter: la gaffe di Davide Calabria

"Se segno contro il Crotone mi tolgo la maglia: sono diffidato...": così l'esterno rossonero in una chat Twitch. Senza pensare al precedente di Sergio Ramos...

Dopo il ritorno alla vittoria contro il Bologna che ha permesso al Milan di mettersi alle spalle le sconfitte contro Atalanta in campionato e Inter in Coppa Italia, le attenzioni dei tifosi rossoneri sono già rivolte al derby di ritorno in campionato in programma per le ore 15 di domenica 21 febbraio.

Prima, però, ci saranno da affrontare altre due partite. Il calendario sorride alla squadra di Pioli, che dovrà vedersela con Crotone e Spezia, mentre l’Inter affronterà Fiorentina e Lazio con in mezzo il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus dopo la sconfitta interna per 2-1 subita all’andata.

Quanto successo nella gara di Coppa tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku è destinato a scaldare la lunga vigilia della partita, in attesa di eventuali conseguenze disciplinari per entrambi dopo l’apertura di un’inchiesta da parte della Procura della Figc.

Intanto, a scaldare il clima c’ha pensato anche Davide Calabria.

Durante una lunga intervista rilasciata ad “AC Milan Talk”, sul canale Twitch ufficiale del club rossonero, l’esterno prodotto del vivaio del Milan si è prodotto in una gaffe destinata ad infiammare l’atmosfera, in particolare sui social…: “Spero di segnare domenica contro il Crotone e di dedicare la rete alla chat di Twitch. Potrei togliere la maglietta, visto che sono diffidato…” ha detto il giocatore.

Parole pronunciate con il sorriso sulle labbra, ma che di certo non saranno state gradite tanto dai tifosi dell’Inter quanto da quelli del Milan, visto che l’eventuale sanzione “voluta” potrebbe essere punita, così come accaduto nel celebre precedente che ha riguardato Sergio Ramos, che nel 2019 si vide infliggere un turno di stop in più dall’Uefa dopo aver cercato di proposito un’ammonizione da diffidato nell’andata degli ottavi di Champions League contro l’Ajax.

Parallelamente, Calabria è in attesa di buone notizie dalla società sul fronte rinnovo. Con il contratto a scadenza nel giugno 2022, l’esterno, che percepisce attualmente 1,1 milioni di euro all’anno, punta a raddoppiare il proprio ingaggio sulla scorta di una stagione da protagonista che lo vede ai primi posti nelle classifiche di rendimento nel proprio ruolo.
 

OMNISPORT | 04-02-2021 14:08

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...