,,
Virgilio Sport SPORT

Il Milan si rilancia per la Champions: Benevento battuto 2-0

Con un gol per tempo, firmati da Calhanoglu e Theo Hernandez, i rossoneri vincono il match di San Siro tornano momentaneamente al secondo posto in classifica.

Il Milan inizia all’attacco e al 6’ è già in vantaggio: Saelemaekers per Calhanoglu che di destro batte Montipò. All’11’ Lapadula va vicino al pareggio per il Benevento ma si coordina male e mette fuori a un passo da Donnarumma. Al 14’ tiro di Saelemaekers respinto da Montipò, riprende Ibrahimovic che conclude centralmente. Al 15’ destro in diagonale di Ionita che Donnarumma mette in angolo.

Al 16’ Kessie in contropiede per Leao ma Montipò gli para il tiro. Al 37’ ancora Montipò para in tuffo un sinistro di Theo Hernandez. Al 40’ Iago Falque per Depaoli il cui tiro viene deviato. Tre occasioni anche nel recupero: Calhanoglu per Bennacer, ribattuto il tiro dell’algerino; Lapadula di testa non trova la porta; Ibrahimovic sfrutta un errore di Dabo, sembra gol fatto ma Montipò respinge incredibilmente di piede.

All’inizio della ripresa Montipò dice ancora di no a Ibra, poi al 50’ destro di Dabo di poco fuori. Al 53’ Calhanoglu non trova la doppietta calciando fuori il destro. Al 55’ terzo intervento decisivo di Montipò su Ibrahimovic, al 59’ doppia conclusione senza esito di Saelemaekers.

Il 2-0 è nell’aria e arriva al 61’ Montipò salva ancora su Ibrahimovic ma stavolta la respinta finisce a Theo Hernandez che mette dentro. Al 67’ Roberto Insigne manda alto sulla traversa. Ibra manca la marcatura personale anche nel recupero ma il Milan torna al successo dopo due sconfitte consecutive e torna anche momentaneamente secondo non potendo però più raggiungere l’Inter, ma rilanciandosi in zona Champions League in attesa dei risultati delle avversarie dirette.

OMNISPORT | 01-05-2021 22:49

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...