Virgilio Sport

Il Napoli viene bloccato dalla Fiorentina e dal fuorigioco. Le pagelle

Partita molto vivace al Franchi fra le due squadre di Italiano e Spalletti. Ma alla fine è 0-0 e il club partenopeo non riesce ad andare in testa da solo.

Pubblicato:

Finisce senza reti il posticipo della terza giornata di campionato fra Fiorentina e Napoli. 0-0 che non consente al club partenopeo di andare da solo in testa alla classifica di Serie A.

Fiorentina-Napoli, gol annullato a Osimhen

Partita divertente al Franchi fra la Fiorentina di Vincenzo Italiano e il Napoli di Luciano Spalletti. Nel primo tempo Osimhen riesce a rendersi pericoloso già in avvio di frazione. Poi i padroni di casa ci provano e hanno addirittura una doppia occasione con il tiro di Sottil non trattenuto da Meret e sulla ribattuta Bonaventura conclude a lato. Al 43′ viene annullato un gol a Osimhen per fuorigioco. Gollini non trattiene la palla di Zielinski, poi arriva Kvaratskhelia a servire il nigeriano ma la posizione non è buona.

Fiorentina-Napoli, gran ritmo ma zero reti

La ripresa inizia con grandi chance per il Napoli. Prima Rrahmani ci prova di testa, poi Lozano si divora il gol del vantaggio tutto solo dopo l’assist di Kvaratskhelia. A metà frazione ci va vicino Barak, a lato dopo un bel contropiede. Diverse occasioni da una parte e dall’altra anche nel finale di match come quella di Raspadori, che termina anche con un po’ di nervosismo. Ma alla fine fra Fiorentina e Napoli finisce 0-0. Sette punti in classifica per gli azzurri che agganciano in classifica il gruppo di testa, cinque per i viola.

Fiorentina-Napoli, come ha arbitrato Marinelli

Direzione equilibrata da Marinelli che si fa subito capire con il giallo ad Anguissa dopo tre minuti. Poi giusto annullare il gol a Osimhen per fuorigioco nel finale di primo tempo. Qualche intervento duro nella seconda frazione con il direttore di gara che punisce Martinez Quarta, Jovic e poi nel finale Raspadori e Ndombele.

Fiorentina-Napoli, il tabellino

Marcatori: nessuna rete

FIORENTINA (4-3-3): Gollini; Dodò, Milenkovic, Martinez Quarta (69′ Igor), Biraghi (80′ Terzic); Barak, Amrabat, Bonaventura (68′ Maleh); Ikoné (59′ Kouame), Jovic, Sottil (80′ Saponara). Allenatore: Italiano.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Lobotka (78′ Ndombele), Anguissa, Zielinski (61′ Raspadori); Lozano (71′ Politano), Osimhen (78′ Simeone), Kvaratskhelia (61′ Elmas). Allenatore: Spalletti.

Fiorentina-Napoli, i migliori e i peggiori

Anguissa 7: buona partita per il centrocampista, il migliore lì in mezzo per il Napoli.

Amrabat 7: ha giocato una gara davvero positiva, quantità e qualità per la Fiorentina.

Milenkovic 7: occasioni per gli avversari ce ne sono state, ma lui ne ha bloccate parecchie.

Kvaratskhelia 6: non ha segnato a differenza delle gare precedenti, un po’ meno brillante.

Jovic 5.5: una serata piuttosto storta, ha fatto fatica e ha avuto poche chance.

Osimhen 5.5: partita sottotono, peccato per il fuorigioco nel gol fatto e poi annullato.

Lozano 5: prestazione negativa, così rischia di perdere la maglia da titolare.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN

Il Napoli viene bloccato dalla Fiorentina e dal fuorigioco. Le pagelle Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...