Virgilio Sport

Il Palermo sbarca in Europa ed entra nell'ECA: la mossa in previsione del ritorno in Serie A

In attesa di tornare in Serie A, il Palermo sbarca in Europa: ufficiale l'ingresso del club del capoluogo siciliano nell'ECA in qualità di network member.

03-11-2023 22:48

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

In attesa di tornare in Serie A, il Palermo sbarca in Europa. Il club rosanero, infatti, è entrato a far parte dell’European Club Association, meglio conosciuta come ECA, organismo indipendente per i club calcistici a livello continentale che gode del riconoscimento ufficiale di UEFA e FIFA. A darne l’annuncio è stato lo stesso Palermo, società gestita dal City Football Group, lo stesso che controlla il Manchester City e altre importanti società del Vecchio Continente.

Il Palermo nell’ECA: la nota ufficiale

Attraverso un comunicato, il Palermo ha reso noto di essere entrato nell’ECA in qualità di “network member”:

Si tratta di un ulteriore e prestigioso passo avanti nel percorso di crescita del Club rosanero con un focus particolare nell’ambito dello sviluppo internazionale. Sin dalla sua nascita nel 2008, l’ECA ha rappresentato e creato valore per i suoi membri, salvaguardando, rafforzando e sviluppando gli interessi di oltre 300 club europei in qualità di interlocutore chiave in tutti gli affari e i processi decisionali del calcio internazionale.

Quattro, in particolare, i benefici illustrati dal club del capoluogo siciliano derivanti dall’ingresso nell’ECA:

  • la rappresentanza diretta per salvaguardare e promuovere i loro interessi in materia di calcio europeo di club;
  • il coinvolgimento ad alto livello nel processo decisionale degli organi di governo del calcio;
  • l’impegno a svolgere un ruolo costruttivo nel calcio europeo, insieme a tutte le parti interessate;
  • la condivisione di conoscenze, informazioni e servizi ai club membri su questioni relative al calcio europeo di club.

I club italiani membri dell’ECA

Il Palermo diventa così la diciottesima squadra italiana iscritta all’European Club Association. Prima dei rosanero era stato il Monza, alcune settimane fa, a entrare ufficialmente nell’associazione, su impulso diretto di Adriano Galliani che l’ECA l’aveva già frequentata ai tempi in cui era dirigente del Milan. Questa la lista aggiornata dei club italiani facenti parte del network: tra i membri ordinari figurano Milan, Fiorentina, Roma, Atalanta, Inter, Lazio e Napoli, tra i network member Monza, Bologna, Frosinone, Verona, Palermo, Parma, Sassuolo, Sampdoria, Lecce, Salernitana e Udinese.

Palermo in B: prossima sfida alla Samp

Intanto i rosanero, sotto la guida di Corini, sono impegnati in Serie B, dove dopo undici partite occupano la quarta posizione a -6 dalla capolista Parma e a -1 dal duo Catanzaro-Venezia. Il Palermo, per la verità, ha giocato una partita in meno rispetto alle altre, quella del secondo turno contro il Brescia al Barbera, che sarà recuperata mercoledì 8 novembre alle 18. Nel prossimo turno, sabato 4 alle 16.15, per i siciliani è in programma la delicata trasferta di Marassi contro la Sampdoria di Pirlo, la cui posizione è sempre più in bilico.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...