Virgilio Sport

Inter-Dybala, rispunta una vecchia pista per Marotta ma dipende da Mou e dalla Roma

Già la scorsa estate, dopo una vera e propria telenovela, i nerazzurri si erano defilati per l'ex Juve, finito tra i giallorossi. Che però, non dovessero qualificarsi per la prossima Champions...

Pubblicato:

Potrebbe riprendere presto la telenovela “Paulo Dybala all’Inter“, titolo che sembrava ormai negli archivi della scorsa estate allorquando, dopo un interminabile tiramolla mediatico, la Joya – free agent dopo la lunghissima esperienza alla Juventus – fu attratto e sedotto da José Mourinho, che lo prese sotto braccio per portarlo con sé alla Roma.

Inter, si riaccende la telenovela Dybala

E, alla sua prima stagione in tinte giallorosse, l’ex Juve ha fatto davvero bene, entrando immediatamente nel cuore dei tifosi della Lupa. E non potrebbe essere altrimenti se si dà un’occhiata ai numeri complessivi messi in fila dal campione del mondo: in tutte le competizioni (Serie, Europa League e Coppa Italia), 29 presenze, 13 gol e 7 assist vincenti. Davvero niente male. Numeri che, con ogni probabilità, hanno fatto acuire i rimpianti di Beppe Marotta all’Inter, che ora pensa a come rifiondarsi sul suo pupillo.

Inter-Dybala? Dipende dalla Roma e da Mourinho

Certo, le condizioni non sono più favorevoli come quelle di quasi un anno fa, ma ci sono delle clausole, nel contratto firmato da Dybala con la Roma, che possono risultare interessanti. Posto, infatti, che l’argentino si sia accordato coi giallorossi per tre anni a 3,8 milioni a stagione, Tuttosport rivela come esista “una doppia clausola di rescissione con diverse e complicate opzioni. Per semplificare, si possono schematizzare così: una per l’estero da 12 milioni di euro e una per l’Italia da 20. Quella valida per i club di Serie A prevede che la Roma abbia la possibilità di annullarla aumentando l’ingaggio a 6 milioni netti; mentre in caso di addio, la società giallorossa incasserebbe l’80% dei 20 milioni, mentre il 20% andrebbe all’argentino“.
Tutto dipenderà dalla qualificazione o meno alla prossima in Champions della Roma, che determinerà anche la permanenza di José Mourinho. Se il tecnico di Setubal se ne andrà, in pratica, lo farà anche Dybala.

Dybala all’Inter: ecco al posto di chi

All’Inter, Dybala occuperebbe la casella lasciata libera dall’ex Lazio Joaquin Correa (che i nerazzurri vogliono assolutamente cedere) e sarà pronto ad affiancarsi a Lautaro Martinez (autentica certezza), Edin Dzeko (pronto a rinnovare il suo contratto) e a Romelu Lukaku, che il Chelsea non vuole riprendersi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...