,,
Virgilio Sport

Inter, Inzaghi si sfoga e fa la voce grossa: "Dovunque alleno vinco"

Il tecnico nerazzurro ha risposto con fermezza alle critiche degli ultimi giorni, confermando l'assenza di Lukaku con la Roma.

30-09-2022 14:49

In vista del match contro la Roma dell’ex Mourinho, Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa: “Sarà una partita impegnativa, fatta di duelli. Incontreremo una squadra forte che si è rinforzata, con un grande allenatore. Se la pausa può aver fatto bene alla squadra? Sappiamo che la sconfitta di Udine è arrivata a causa nostra, siamo stati sotto il nostro standard, abbiamo preso due gol per colpa nostra. Ci abbiamo messo del nostro, dobbiamo fare di più a partire da domani”.

Inter, contro la Roma assente Lukaku

Contro la Roma sarà assente ancora Lukaku: “C’è stato un rallentamento – ammette Inzaghi -, è fuori da un mese ma ci vorrà ancora un po’ di tempo. Asllani domani comincerà la partita, ho un po’ di difficoltà. Oltre a Brozovic, anche Gagliardini ha problemi e non si è allenato negli ultimi due giorni. Vedremo se riuscirà a recuperare almeno per la panchina”.

Inter, Inzaghi fa la voce grossa

Inzaghi è finito al centro delle critiche per l’avvio di stagione sotto le aspettative, ma il tecnico vuole sottolineare un aspetto: “La società è sempre presente, dove alleno io aumentano i ricavi, diminuiscono le perdite e si vincono i trofei, è stato alla Lazio ed è così anche all’Inter. Abbiamo qualche punto di ritardo, stiamo lavorando e il tempo non è stato tantissimo nella sosta perché avevo quattro giocatori di movimento e due portieri. L’analisi di ieri è stata lucida, l’allenamento di ieri mi ha confortato. Lasciamo parlare il campo”.

Inzaghi: “Devo fare di più, sono sempre a rischio”

Inzaghi però si prende anche le responsabilità: “Dobbiamo fare tutti di più, io in primis. Si paga la minima disattenzione a certi livelli. In Champions stiamo facendo il nostro percorso, in campionato abbiamo qualche punto di ritardo. Ci sono state critiche, abbiamo ascoltato le costruttive lasciando le altre da parte. Sappiamo che dobbiamo fare di più. Se mi sento a rischio? Noi allenatori siamo sempre a rischio, ogni partita e ogni allenamento. Abbiamo qualche punto di ritardo, stiamo cercando di lavorare di più e meglio e vedremo cosa dirà il campo. Ho la tranquillità giusta”.

Inter, Inzaghi si sfoga e fa la voce grossa: "Dovunque alleno vinco" Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...