,,
Virgilio Sport SPORT

Inter ko, Simone Inzaghi sotto accusa per i cambi: la sua risposta

I nerazzurri sono stati sconfitti in casa dal Real Madrid, il tecnico è finito nel mirino per le sostituzioni di Lautaro e Barella.

15-09-2021 23:57

La sconfitta casalinga all’esordio in Champions League contro il Real Madrid brucia al tecnico dell’Inter Simone Inzaghi: “Dispiace, per quello che abbiamo visto in campo non meritavamo assolutamente di perdere e lo ha detto anche Ancelotti. Il calcio è questo però, dovevamo concretizzare nel primo tempo e non l’abbiamo fatto”.

I nerazzurri hanno sprecato troppo nei primi 45′ davanti a Courtois: “Ha fatto parate straordinarie, poi loro nel secondo tempo ci hanno messo maggiormente in difficoltà ma giocando così la qualificazione potremo ottenerla”.

Sui social il tecnico del Biscione è finito nel mirino dei tifosi per i cambi, in particolare le sostituzioni dei due gioielli Lautaro Martinez e Barella: “Nel primo tempo avevamo speso tantissimo, col Real puoi giocartela solo mantenendo ritmi alti e intensità. Per questo ho affrettato anche un po’ i cambi, ma la prestazione dei ragazzi è stata ottima e c’è grande dispiacere. Volevamo dare una gioia ai nostri tifosi, la prestazione c’è stata ma il risultato no”.

Chi è entrato non ha dato lo stesso contributo: “Non dimentichiamoci che il Real Madrid è una delle favorite per vincere la Champions. Ai punti avremmo meritato noi e mi sembra che lo abbia sottolineato anche Ancelotti”.

La delusione dell’ambiente: “Io devo commentare quello che ho visto. Era il ritorno in Champions davanti nostri tifosi. Spiace per tifosi, per la società e per i nostri giocatori che hanno dato tutto in campo. Contro squadre così non puoi abbassare la concentrazione o ti puniscono. Giocando così sono fiducioso per il futuro e per la qualificazione”.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...