Virgilio Sport

Inter, Lautaro da Pallone d’oro e ora arriva anche la firma tanto attesa

Il Toro pronto a legare ancora il suo futuro al club nerazzurro. Contratto fino al 2028 e ingaggio a salire che può toccare quota 10 milioni di euro

06-12-2023 09:30

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

Il volto copertina di questa prima parte di stagione è sicuramente quello di Lautaro Martinez. Il Toro dell’Inter ha segnato 13 gol in 14 partite, dimostrandosi ancor più decisivo che in passato. Inevitabile che una dirigenza così attenta e scrupolosa come quella meneghina si attivasse prontamente per blindare l’argentino. Il rinnovo del contratto è davvero a un passo, con ancora qualche dettaglio da sistemare prima di un’ufficialità che potrebbe arrivare anche prima della fine dell’anno. Se non un botto anticipato, poco ci manca.

Il mercato e le proposte mai considerate

Nella scorsa estate qualche rumors di mercato c’era stato. Lautaro Martinez era stato accostato soprattutto all’Arabia Saudita, come tantissimi altri calciatori del Vecchio Continente peraltro. Si parlava di proposte economiche faraoniche per il campione del Mondo, con lo svantaggio naturalmente di uscire da quella che ancora oggi è considerata l’élite del calcio. Ipotesi mai presa in considerazione dall’attaccante argentino che pure in passato ha preferito restare all’Inter piuttosto che trasferirsi in Liga o Premier

L’amore per l’Inter e un progetto sposato in pieno

La verità è che Lautaro Martinez all’Inter si trova benissimo. Il Toro si sente a casa all’ombra della Madonnina e vuole continuare a giocare in nerazzurro. Una scelta quasi in controtendenza, considerato che il nostro campionato non è certamente tra i più brillanti d’Europa e del Mondo, ma che certamente fa piacere a tutti i tifosi della capolista. In primis a Simone Inzaghi che sta sfoggiando una coppia d’attacco davvero niente male tra il 26enne di Bahía Blanca e Marcus Thuram. E che ha fatto dimenticare anche uno come Lukaku.

Il rinnovo e l’ingaggio potenzialmente in doppia cifra

La logica conseguenza di tutto ciò è un rinnovo di contratto con carte già belle che pronte. Martinez si legherà all’Inter fino al 2028 e sarà il giocatore più pagato della rosa con un ingaggio pari a 7 milioni di euro l’anno. In aggiunta è previsto anche qualche bonus che potrebbe portare la somma in doppia cifra. La trattativa è praticamente chiusa, solo piccoli dettagli da sistemare. Per l’annuncio si proverà a far presto anche se potrebbe arrivare all’Epifania. Altro che feste da portar via: ne darà alla luce una nuova col capitano ancora più nerazzurro.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Cagliari - Napoli
Lecce - Inter
Milan - Atalanta
SERIE B:
Modena - Spezia

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...