Virgilio Sport

Italia, l’esultanza dei tifosi: Così è anche più bello

La nazionale di Mancini conquista la semifinale degli Europei battendo dopo una gara molto sofferta contro il Belgio

Pubblicato:

E’ il momento della festa in casa azzurra. L’Italia conquista la semifinale agli Europei di calcio superando 2-1 il Belgio al termine di una gara molto complicata e difficili. Dopo essere passati in vantaggio per 2-0, la squadra di Mancini ha subito il rigore di Lukaku e nel secondo tempo è riuscita a tenere botta agli avversari. 

La festa sui social

Sui social i tifosi italiani cominciano la festa per la semifinale conquistata nella quale l’Italia troverà la Spagna: “Vittoria sofferta ma strameritata – commenta il giornalista Sandro Piccinini – Avremmo dovuto chiuderla prima ma così è più bello”. E si trovano i migliori di questa serata dei Monaco: “Partita giocata bene e vittoria meritata, contro un avversario forte. Tra le migliori partite in azzurro di Insigne con una stoccata di qualità. Jorginho stella polare”. 

Il riscatto degli azzurri

La nazionale dopo un girone vinto con apparente facilità è stata capace di battere anche la squadra numero 1 nel ranking: “Questa sera abbiamo zittito molta gente, che parlava di un’Italia capace di vincere solo con le piccole ed ora destinazione Wembley”. 

L’uscita di Spinazzola

Il momento più brutto della gara degli azzurri di Mancini è quando Spinazzola è costretto a fermarsi per un infortunio. Il calciatore azzurro, uno dei migliori in questo Europeo, si infortuna e deve lasciare il campo in barella. E mentre lui si lascia andare al pianto arrivano i fischi dei tifosi belgi: “Pensato di essere portato fuori così dal capo, dire addio all’Europeo, e avere dei tifosi avversari avvolti da una bandiera che fischiano e lanciano bottiglie neanche fossero animali allo zoo”. 

Il gesto di Lukaku

Tra i momenti più tesi della partita c’è anche il rigore realizzato da Lukaku che dopo il gol fa il gesto del silenzio nei confronti di Donnarumma. Un gesto che non passa inosservato sui social: “Bruttissimo il gesto di Lukaku nei confronti di Donnarumma”. E ancora: “Dopo questo possiamo dire che Lukaku, al di lai del pugno alzato nel momento dedicato al Black Lives Matter, è un poveraccio e non una specie di reincarnazione di Mandela. Noi milanisti lo sospettavamo già da un po’”. Ma sono tanti i tifosi dell’Inter che si schierano in sua difesa: “Prima di dare addosso a Lukaku dovete sciacquarvi la bocca. Chissà cosa gli ha detto Donnarumma prima del rigore”. 

Italia, l’esultanza dei tifosi: Così è anche più bello Fonte: Ansa

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...