Virgilio Sport

Juve, il nuovo piano per Paredes manda su tutte le furie i tifosi

Viste le difficoltà di piazzare Arthur e Rabiot, la Juve pensa a un sacrificio in mediana pur di arrivare a Paredes. La prospettiva fa, però, infuriare i tifosi

20-08-2022 10:27

Leandro Paredes continua a essere il sogno di mercato della Juventus per sistemare la mediana e regalare a Massimiliano Allegri il tanto agognato registra. La trattativa con il Psg non si è mai veramente interrotta, ma le ultime vicissitudini di mercato hanno costretto in bianconeri a rallentare per cercare strade alternative così da fare spazio all’argentino classe ’94. Lo scenario disegnato da TuttoSport fa, però, arrabbiare i tifosi della Vecchia Signora.

Juve, il Psg spara alto per Paredes

Quella per portare Paredes all’ombra della Mole è una trattativa lunga e articolata. I parigini, infatti, non sembrano intenzionati a fare sconti. Certo, l’argentino andrà in scadenza l’anno prossimo ed è fuori dal progetto tecnico, ma al Parco dei Principi non sembrano avere alcuna intenzione di regalare i giocatori. Dopo la prima richiesta di 25 milioni di euro è, comunque, arrivato l’apertura per un prestito e alle due società mancherebbe di trovare la formula migliore per il riscatto. Quello che è certo è che il Psg non vorrebbe rinunciare a quei 25 milioni.

Rabiot e Arthur costringono al sacrificio di Zakaria

Oltre alle alta richieste da Parigi, a interferire con la trattativa ci sono anche i nodi legati alla mancata partenza di Adrien Rabiot per Manchester, sponda United, che ha abbandonato il francese della Juventus e si è assicurata le prestazioni di Casemiro del Real Madrid e le difficoltà dei bianconeri di trovare una soluzione per l’uscita di Arthur, che comunque non garantirebbe che una minusvalenza, poco utile come sponda per Paredes. Ed ecco che, come rivelato da TuttoSport, la soluzione potrebbe essere quella di dover rinunciare a Denis Zakaria, che ha tanti estimatori in Bundesliga.

Juve, la breve storia di Zakaria in bianconero

Arrivato nello scorso mercato di gennaio per una cifra vicina ai 9 milioni di euro, il centrocampista svizzero non ha avuto tantissime occasioni per imporsi in bianconero. L’infortunio agli adduttori di fine febbraio e quello a metà maggio lo hanno costretto a stare fermo oltre un mese e a saltare ben otto partite, così da quando è a Torino, sono state solo 14 le apparizioni totali in campo. Nonostante lo scarno impiego, i tifosi bianconeri fanno muro contro la cessione dell’elvetico e sui social si scatena la bagarre.

Juve, tifosi infuriati dopo l’indiscrezione su Zakaria

Qualcuno commenta la notizia con rassegnazione: “Se mandiamo via Zakaria per fare spazio a Paredes abbiamo la prova che la programmazione in casa Juventus non esiste da almeno 5 anni…prendi un giocatore a Gennaio (inutile, per come la vedo io) e poi lo rivendi la prima estate dopo 5/6 partite? Zero senso. Zero idee“, un altro taglia corto: “Zakaria non si tocca”, e poi: “Certo per tenere Rabiot che a fine anno se ne andrà svincolato.. vendendo Zakaria o McKennie il prossimo anno ci troveremo nella situazione di riacquistare un altro centrocampista al doppio“, “Vendere Zakaria, perché Rabiot e Arthur sono invendibili, 6 mesi dopo averlo preso, sarebbe una disasterclass di dimensioni epiche“.

I tifosi della Juve mettono nel mirino Arthur e Rabiot

I commenti dei bianconeri sono davvero tanti. “Cedere Zakaria e non Rabiot o Arthur sarebbe fare un passo indietro sul progetto tattico della Juventus. Spero solo che lo svizzero rimanga alla Continassa”, si scrive e anche: “Hey, Juventus, qua se mi cedete Zakaria, mi inca**o”, e in molti se la prendono con Arthur e Rabiot: “SVEGLIAAA!! Zak ha 25 anni e vogliamo prenderne uno di 29? In dirigenza devono aver battuto la testa. Se dovesse davvero accadere vi riterrò responsabili e vi odierò a vita maledetti Rabiot e Arthur”, scrive un tifoso inferocito, e un altro si chiede: “Zakaria via per fare spazio a Paredes ?… a che pro? Considerando che arriverebbe in prestito con diritto/obbligo di riscatto Arthur e Rabiot in tribuna e ciao…”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Inter - Genoa

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...