Virgilio Sport

Juve, rinnovo Bremer: è fatta. Deciso il futuro del brasiliano, tutti i dettagli

È ufficiale il rinnovo di Gleison Bremer con la Juventus. Ecco i dettagli del prolungamento del contratto e le nuove cifre dell'ingaggio del difensore centrale brasiliano

27-12-2023 15:53

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Esperto di Motorsport ma, più in generale, appassionato di tutto ciò che sia Sport, anche senza il Motor. Dà il meglio di sé quando la strada fa largo alle due o alle quattro ruote

Il rapporto di lavoro tra Gleison Bremer e la Juventus è destinato a proseguire. Il centrale della difesa al servizio di Massimiliano Allegri proseguirà infatti il suo cammino in bianconero per i prossimi anni. Dopo le indiscrezioni è arrivata in serata l’ufficialità del club tramite comunicato.

Bremer, la colonna irrinunciabile della Juve di Allegri

Arrivato dal Torino nel luglio 2022 ed acquistato a titolo definitivo dall’altra metà della Mole (per 41 milioni di euro, a cui si aggiunsero 8 milioni di bonus), Bremer rappresentava uno dei colpi di quel mercato, con la Juve che riuscì a beffare l’Inter. Allora il difensore, tra i più forti nel suo ruolo al centro del reparto, firmò un contratto quinquennale con ingaggio da 6 milioni di euro l’anno.

Più di un anno dopo è già tempo di rinnovi. Il titolarissimo di Allegri (solo in questa stagione è sempre stato schierato dal primo minuto disputando per intero i match, ad esclusione della trasferta contro l’Atalanta dello scorso primo ottobre) ha apposto la firma per un prolungamento del contratto che supera di un anno quello attuale.

I dettagli del rinnovo di Bremer

In buona sostanza, Bremer si legherà ai colori bianconeri sino al 30 giugno 2028: in questo modo si potrà ulteriormente diluire l’ammortamento del brasiliano in più esercizi. Inoltre è previsto un ritocco dell’attuale ingaggio, in particolare si parla di una limatura sul fronte dei bonus e di uno stipendio che sale così a 5 milioni netti (dai 4 attuali).

Entro la fine di questo anno solare, e quindi tra pochi giorni (per questioni di bilancio), verranno apposte le firme definitive per siglare il tutto. Lo sblocco pare si sia avuto dopo il successo della Juve contro il Napoli nel match dell’Immacolata.

Il comunicato ufficiale: “Bremer un pilastro della Juve”

In serata il club ha poi rilasciato un comunicato ufficiale con tutti i dettagli. Dopo aver ripercorso l’arrivo di Bremer alla Juve, ereditando la maglia numero 3 di Giorgio Chiellini, la società ha annunciato il rinnovo sino al 2028 con queste parole: “È diventato un pilastro, costantemente tra i migliori in campo e una certezza assoluta, guadagnandosi l’affetto dei tifosi e la fiducia di tutti. La firma sul futuro in bianconero è la continuità di quella promessa fatta all’arrivo in quel giorno d’estate”.

E ancora: “Un gigante in mezzo alla difesa, un incubo per gli avversari e una fonte costante di sicurezza per i compagni. Solido negli uno contro uno, insuperabile nel gioco aereo, dote sfoggiata anche nell’area nemica (sono sei i gol messi a segno con la Juve, uno in questa stagione, contro il Cagliari), sempre l’ultimo a mollare. Questo è il Bremer che si è saputo prendere la Juve. In questa stagione Mister Allegri non ha rinunciato mai a lui; nessuno è stato in campo più di lui tra i bianconeri”.

Le altre manovre di mercato della Juve

Intanto, in vista del mercato di gennaio che sta per entrare nel vivo, la Juventus sta tenendo d’occhio dei potenziali obiettivi in entrata. Sicuramente Samardzic, al centro di una contesa con il Napoli, ma sempre in ottica centrocampo è viva la pista che conduce a Kalvin Phillips del Manchester City. Non mancano ovviamente delle necessità in uscita: qui il punto sulle ultime operazioni di calciomercato dei bianconeri.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...