Virgilio Sport

Juve, Thiago Motta chiede Saelemaekers e scatena i tifosi: dal Bologna si aspettavano Zirkzee o Calafiori

I bianconeri pensano a rifarsi le ali. Tra i candidati c'è pure l'ex rossoblù, profilo assai gradito al tecnico e disponibile a costi contenuti. Ma il nome non scalda i tifosi.

Pubblicato:

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

La Juventus ha abbracciato un nuovo corso e ciò significa profonda rivisitazione, se non rivoluzione, dell’attuale rosa. Servono esterni offensivi per consentire a Thiago Motta di mettere in pratica il suo 4-2-3-1 che al momento è soltanto teoria. Tra i calciatori monitorati dalla Vecchia Signora c’è anche un vecchio pupillo dell’allenatore italo-brasiliano. Ci riferiamo ad Alexis Saelemaekers, protagonista di un’ottima stagione col Bologna ma che non è stato riscattato dal club felsineo e che pertanto ha fatto rientro al Milan.

Un’opportunità di mercato low cost per Madama

Il Milan non ha intenzione di puntare su Alexis Saelemaekers, giocatore già scartato in passato e che non sarà rivalutato dal nuovo allenatore Paulo Fonseca. Pertanto il belga diventa un’opportunità di mercato per la Juve, chiamata a fare tante operazioni ma non che potranno essere tutte molto dispendiose. Ecco perché, accanto ad altri nomi, il profilo del biondo 24enne incuriosisce Cristiano Giuntoli. Altro elemento a favore del centrocampista è il legame che ha instaurato con Thiago Motta.

Un acquisto funzionale che non scalda i tifosi

L’operazione per la Vecchia Signora non sarebbe particolarmente onerosa. Il calciatore, infatti, ha un costo che si aggira intorno ai 10 milioni di euro ed un ingaggio ampiamente alla portata del club bianconero. Tuttavia, non è certo questo il nome che fa entusiasmare una piazza reduce dal complicato triennio targato Max Allegri. Certamente, restando a Bologna, sarebbero decisamente più apprezzati profili come Joshua Zirkzee e Riccardo Calafiori. Nomi che però, al momento, non sono così vicini alla Juve.

Il ruolo di Saelemaekers nella Juve

Naturalmente Saelemaekers sarebbe un’alternativa per la Juventus. La necessità di rinforzare il comparto ali farà in modo che i bianconeri interverranno sul mercato per potenziare il reparto degli esterni. Il destino di Soulé e Chiesa in questo momento è ancora in bilico e naturalmente non può bastare il solo Yildiz. Così a destra il belga si alternerebbe con un altro calciatore, permettendo al giovane asso turco di agire sulla sinistra. A garantire per lui ci penserebbe Thiago Motta: alle dipendenze del tecnico italo-brasiliano il centrocampista ha messo a segno 4 reti in 32 presenze.

Juve, Thiago Motta chiede Saelemaekers e scatena i tifosi: dal Bologna si aspettavano Zirkzee o Calafiori Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...