Virgilio Sport

Juventus, Allegri e il difetto riemerso a Salerno: "Ecco in cosa siamo peggiorati". Le parole su Inter e VAR

Dopo il 2-1 alla Salernitana che ha consentito alla Juventus di restare a -2 dall'Inter, Allegri continua a pensare solo alla zona Champions e ribadisce la sua posizione sul Var.

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

La Juventus batte 2-1 la Salernitana in rimonta grazie alla rete del sorpasso firmata Vlahovic nel finale. Una vittoria sofferta ma preziosa che consente ai bianconeri di rimanere a 2 punti dalla vetta occupata dall’Inter. A fine partita Allegri sottolinea l’importanza del successo ma striglia anche i suoi. E parla del Var.

Juventus, vittoria al fotofinish e Inter a -2: Allegri pensa ancora alla Champions

Di scudetto è ancora vietato parlare, nonostante i 46 punti conquistati del girone d’andata che consentono alla Juventus di restare a -2 dall’Inter capolista. “Bisogna essere realisti – dichiara Allegri a Dazn, ricordando che l’obiettivo dei bianconeri è tornare in Champions League -. Ora inizierà il girone di ritorno che si apre con 14 punti di vantaggio sulla quinta. Dobbiamo fare un passettino alla volta: adesso dobbiamo provare a raggiungere la semifinale di Coppa Italia nel match infrasettimanale col Frosinone”.

La Juventus batte la Salernitana in rimonta: ecco cosa non è piaciuto ad Allegri

Stiamo bene fisicamente e siamo cresciuti dal punto di vista della serenità anche nei momenti di difficoltà. Stasera nel complesso abbiamo disputato buona partita nonostante fossimo sotto 1-0” ha dichiarato Allegri. Ma c’è un aspetto che non piace al tecnico livornese. “Anche stasera abbiamo preso gol, come in Coppa Italia e come a Frosinone: la ripetitività è un segnale da cogliere e correggere. La percezione è che ogni volta che ci buttano palla dentro l’area rischiamo di subire gol. E non va bene. Siamo migliorati nella zona offensiva e peggiorati in quella difensiva”.

Allegri e il pensiero sul Var dopo l’errore che ha favorito l’Inter

Quando gli viene chiesto dell’errore del Var che non ha segnalato il fallo di Bastoni su Duda in occasione dell’azione che ha poi portato l’Inter a segnare il gol del definitivo 2-1 col Verona, Allegri risponde così: “Ho sempre detto che il Var è una roba soggettiva e continuerà a sostenerlo. Bisogna accettarlo così com’è, l’importante è non farlo passare per oggettivo. Poi c’è una commissione che valuterà il lavoro degli arbitri, gli errori fanno parte del gioco”.

La Juve si gode un Vlahovic rinato: le parole dell’attaccante serbo

Settimo gol in campionato, un altro sigillo da tre punti dopo quello col Frosinone. Vlahovic è sempre più decisivo in questa fase della stagione. “Un gol che pesa tantissimo, abbiamo meritato di vincere – ha commentato il centravanti serbo -. Non molliamo mai, daremo tutto fino alla fine. Il nostro obiettivo è la Champions, poi più avanti vedremo. Spero di poter segnare ancora tanti gol”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...