Virgilio Sport

Juventus, Allegri non prende gol ma Vlahovic è isolato in attacco

Zero gol subiti nelle prime due gare ma il serbo, con la Sampdoria, è stato uno spettatore a lungo. Sotto accusa, ancora una volta, il gioco bianconero.

Pubblicato:

Dopo solo due giornate, si è già alzato un polverone attorno alla Juventus di Max Allegri. Il pareggio, a reti inviolate, a Marassi con la Sampdoria ha fatto scattare più di un campanello d’allarme.

Juventus, buone notizie dal reparto difensivo

Dopo aver subito zero reti nella gara d’esordio contro il Sassuolo, la Juventus ha tenuto la porta inviolata anche contro la Sampdoria. Era dalla stagione 2014/15 che la Vecchia Signora non prendeva gol in entrambe le prime due gare giocate di un campionato di Serie A.

Il nuovo arrivato Gleison Bremer (alla presenza numero 100 in Serie A) non sta facendo rimpiangere Matthijs de Ligt, ora al Bayern Monaco. Nonostante i problemi di Leonardo Bonucci, la difesa bianconera concede meno rispetto alla scorsa stagione. Infatti, Max Allegri, nel post match della sfida con la Samp, ha sottolineato proprio il buon rendimento della difesa, sicuramente un aspetto positivo in questo avvio di stagione.

Juventus, il problema è l’isolamento di Vlahovic

Se la difesa bianconera sembra dare buone garanzie, c’è un problema legato all’attacco e, in particolare, a Dusan Vlahovic. Se con il Sassuolo, grazie ad Angel Di Maria, era stato determinante, con la Sampdoria ha faticato enormemente.

Un dato statistico è decisamente preoccupante: Dusan Vlahovic ha toccato 3 palloni nel primo tempo contro la Sampdoria, almeno 5 in meno di qualsiasi altro giocatore in campo (portieri inclusi). Un bel problema per Max Allegri che non può permettersi di avere il suo miglior attaccante fuori dal gioco e isolato in attacco.

Juventus, le soluzioni che deve apportare Allegri

Sotto accusa, ancora una volta, il gioco sterile di Max Allegri. Il centrocampo, orfano di Paul Pogba, fatica ad imporsi e, solo grazie all’ingresso del duo Miretti-Rovella, si sono visti barlumi di qualità.

La sensazione è che, in attesa di avere a disposizione Federico Chiesa e Angel Di Maria, servirà un centrocampo più propositivo per permettere a Dusan Vlahovic di sentirsi coinvolto. I tifosi si attendono delle novità di formazione già a partire dalla prossima sfida con la Roma dell’ex Paulo Dybala. Ci sono dei giovani bianconeri che chiedono più spazio.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...