,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Sarri in confusione: i tifosi vogliono l'esonero

Il mister toscano nel dopo partita si scaglia contro la squadra e contro l'arbitro.

Senz’anima e senza intensità. Esplode il malcontento nel mondo Juve dopo la sconfitta dei bianconeri a Lione. E se già nelle settimane precedenti alla partita il malumore dei tifosi nei confronti di Maurizio Sarri era evidente, dopo il match perso in Francia sui social si parla apertamente di esonero del mister toscano.

Su Twitter spopola l’hashtag #SarriOut: all’allenatore si rimprovera l’approccio sbagliato della squadra, e lo sterile e prevedibile giro palla che non ha portato a nessun tiro nello specchio della porta dei transalpini.

Criticatissime anche le parole nel dopo partita, quando l’ex tecnico del Napoli si è scagliato contro l’arbitro e contro gli stessi giocatori: “In Italia ci sarebbero stati due rigori per noi, su Ronaldo e su Dybala. In Europa c’è un metro diverso e dobbiamo adeguarci”. Una frase che molti giudicano un autogol, considerate le polemiche arbitrali in serie A.

Durissima la critica nei confronti della squadra: “Ho molta difficoltà nel far passare il concetto di muovere la palla velocemente a questa squadra. Nell’allenamento la palla viaggia a duecento all’ora, la cosa strana è che in partita non accada. Quanto perdi velocità diventa tutto più difficile. In allenamento lavoriamo a velocità doppia rispetto a quanto fatto stasera, mentre dovrebbe essere il contrario”.

Sembra che manchi la comunicazione tra lo staff tecnico e i giocatori: “Non ho detto che non rispondono alle consegne. E’ chiaro che rispettare una consegna a 100 all’ora è un aspetto e rispettare una consegna facendo viaggiare la palla a 10 all’ora è un altro aspetto”.

Sui social i tifosi hanno quindi individuato in Sarri il primo colpevole: molti, in caso di eliminazione dalla Champions, sperano in un ritorno di Massimiliano Allegri o in un arrivo di Pep Guardiola nella prossima estate.

SPORTAL.IT | 27-02-2020 08:38

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...