Virgilio Sport

Juventus-Udinese, Allegri nel mirino: Adani risponde all'appello dei social e chiama in causa Padre Tempo

I tifosi della Juventus chiamano in causa Adani dopo la sconfitta contro l’Udinese: sui social l’ex giocatore non si fa attendere e scatena la polemica con il suo “Padre Tempo”

13-02-2024 10:53

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Daniele Adani contro Massimiliano Allegri. Siamo a un nuovo capitolo della saga. L’ex giocatore e l’allenatore della Juventus non si sono mai stati particolarmente simpatici e le critiche dell’opinionista non hanno di certo aiutato a creare un rapporto sereno tra i due. La sconfitta della Juve contro l’Udinese ora apre una nuova frattura con Adani che non si lascia scappare la possibilità di andare all’attacco del tecnico toscano.

Adani raccoglie l’invito dei social

Stavolta l’assist per Adani non arriva nel corso di una trasmissione televisiva o di una live, l’ex giocatore interviene sulla questione Allegri grazie a un messaggio di un tifoso bianconero su Twitter. L’ex giocatore viene infatti citato in un post che recita: “Ci costringete a dare ragione a Lele Adani. Per 8 anni ostaggi di AllegriOut. Lo scudetto non lo avremmo vinto comunque ma con lui non c’è futuro”.

La replica dell’ex giocatore non si fa attendere, Adani risponde al commento e scrive: “Noooo, non a me, che poi non ho interesse ad averla. A Padre Tempo”.

L’attacco di Adani su Instagram

L’attacco di Lele Adani non si ferma alla risposta su Twitter ma in una storia su Instagram continua: “Bremer, Szczesny, Rabiot, Locatelli, Yildiz, Milik, Chiesa, Cambiaso che lo vuole il Real Madrid, stavo facendo 2 conti sul valore della rosa perché a volte dobbiamo fare i contabili, so che settimana scorsa qualcuno ha fatto finta di non capire. Le scuse sono finite. Responsabilità, comunicazione corretta, autocritica, analisi profonde giuste perché l’Udinese non aveva Bierhoff, Alexis Sanchez e Amoroso. La verità è una: padre tempo, come sempre, opera in silenzio”.

Allegri di nuovo nel mirino dei tifosi bianconeri

Un punto in tre partite e l’Inter che scappa via. I tifosi bianconeri sin dall’inizio della stagione hanno mantenuto un profilo piuttosto basso in tema di aspirazioni per la stagione. Una linea dettata dalla società e da Massimiliano Allegri stesso che ha sempre fatto riferimento all’obiettivo stagionale bianconero parlando solo della qualificazione in Champions League e senza mai lasciarsi andare in discorsi legati allo scudetto.

Le ultime uscite hanno però lasciato l’amaro in bocca. Il pareggio contro l’Empoli poteva essere un episodio sfortunato dovuto all’espulsione di Milik nel primo tempo, la gara di San Siro con l’Inter è stata molto equilibrata anche se i bianconeri sono stati spesso rinunciatari. Il passo falso contro l’Udinese però ha riportato a galla vecchi rancori nei confronti del tecnico al punto da rispolverare l’hashtag AllegriOut.

Juve: i tifosi all’attacco di Adani

Benché tanti tifosi della Juve siano del partito che vuole l’addio di Allegri a fine stagione, c’è anche chi si schiera su un versante opposto e continua a difendere il tecnico toscano. Il commento di Daniele Adani finisce quindi per essere preso di mira dai fan della Vecchia Signora che ricordano all’ex protagonista della BoboTv la sua “quota” di previsioni sbagliate: “Il ciclo vincente ce lo ha insegnato il Napoli”, scrive Vamos. E sono tanti i commenti che si concentrano proprio sul momento no della squadra partenopea: “Lele cosa dici ai tifosi del Napoli sull’orlo di un gesto estremo di massa?”. E ancora: “Non aspetti altro che u passo falso per tornare a fare i conti stile commercialista. Padre tempo opera per tutti, tranquillo. Non solo per Allegri”.

Juventus-Udinese: la moviola del match

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...