Virgilio Sport

Juventus-Udinese: sui social è di nuovo AllegriOut, la rivincita di Vlahovic e quel Lautaro sa di beffa

La Juventus perde la prima partita in casa della stagione contro l’Udinese: i tifosi bianconeri attaccano Massimiliano Allegri e difendono Vlahovic, Lautaro Giannetti diventa il nuovo idolo dei tifosi dell’Inter

12-02-2024 23:26

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

La sconfitta più inattesa. Doveva essere il fine settimana in cui la Juventus provava ad accorciare le distanze dell’Inter in virtù di un calendario più ostico per i nerazzurri, e invece si è trasformato nel weekend che potrebbe lanciare la formazione di Simone Inzaghi verso lo scudetto e la seconda stella. La Juve cede in casa contro l’Udinese e sembra dare il via ufficialmente alla fuga dell’Inter.

AllegriOut: ritorna il tormentone

La pace sembrava sancita in maniera definitiva ma a quanto pare non è così. I risultati negativi che hanno allontanato la Juve dal primo posto e dalla possibilità di infastidire l’Inter nella lotta scudetto riportano a galla antichi rancori, come quelli nei confronti di Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano nel corso di questa stagione aveva saputo conquistare gran parte del tifo bianconero non solo con i risultati, ma anche con le frecciate nei confronti dei nerazzurri come il suo famoso “guardie e ladri”. Ma il ko con l’Udinese sancisce la fine di un idillio e torna l’hashtag AllegriOut.

“Pure stasera abbiamo perso perché qualcuno ha sbagliato uno stop? Voi siete peggio di lui?”, scrive Pasquale in riferimento alle critiche a Vlahovic dopo il match con l’Inter. Mentre Marco scrive: “Ha fatto entrare Cerri e Caviglia e non Alcaraz e Kostic per dire che ha la rosa scarsa e fa giocare i giovani”.

La rivincita di Vlahovic

E’ stata una settimana complicata quella di Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo che ha avuto un percorso piuttosto accidentato in maglia bianconera è finito nel mirino della critica per l’occasione mancata contro l’Inter e per uno stop sbagliato che ha scatenato la rabbia anche di Eros Ramazzotti. Ovviamente il serbo non sarà contento di questo ko interno ma c’è chi sui social ne approfitta per difenderlo: “Gli allegriani porrebbero usare come alibi l’assenza di Vlahovic ma hanno passato una settimana a ricoprirlo di insulti per uno stop sbagliato”.

Alex Sandro in campo grazie al “televoto”

Sanremo si è appena concluso ma le polemiche che sono seguite dopo il secondo posto di Geolier continuano a far discutere. E anche la sfida di stasera della Juve diventa un’occasione per riportare a galla l’argomento: “Ma chi l’ha televotato Alex Sandro titolare?”, la domanda del rapper Shade (grande tifoso della Vecchia Signora, ndr). Il brasiliano è stato l’obiettivo di tante critiche da parte dei tifosi bianconeri nel corso del match, critiche che però vengono girate soprattutto ad Allegri che lo ha mandato in campo da titolare.

Lautaro…Giannetti: che beffa

Il destino a volte ci mette davvero del suo. La prima sconfitta casalinga della Juventus arriva per mano dell’Udinese che trova il gol decisivo grazie a Lautaro Giannetti. Il 30enne difensore argentino questa sera è diventato un eroe per i tifosi dell’Inter che vedono avvicinarsi lo scudetto. E il caso di omonimia con il più celebre Martinez non può passare inosservato: “Non solo i giocatori dell’Inter sono meglio di quelli della Juve, ma anche i loro omonimi”. La beffa Lautaro è servita.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...