Virgilio Sport

Juventus, Yildiz accontenta Allegri dopo la tirata d'orecchie

Il giovane attaccante turco ha eseguito l'ordine del tecnico dopo Udinese-Juventus: capelli accorciati, come testimonia una storia instagram con il fratello di Martina Rosucci

21-08-2023 18:48

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Boniperti avrebbe apprezzato, e tanto. L’epoca in cui i capelli lunghi non venivano tollerati, né qualsivoglia “decorazione” che non fosse in linea con la sobrietà sabauda. D’altronde lo stile-Juve, nonostante il passare del tempo, non è completamente svanito: e la “reprimenda” di Allegri nei confronti dei capelli di Kenan Yildiz ne è la prova.

Yildiz ascolta Allegri, via i capelli

Soprattutto perché, il giorno dopo la partita di Udine, il giovane calciatore di nazionalità turca ma nato in Germania ha prontamente eseguito gli ordini del tecnico. E l’ha fatto presso l’Angel Art Hair Studio di Torino, di proprietà della famiglia Rosucci. La prova, è stata una storia pubblicata da Matteo Rosucci, fratello di Martina (calciatrice delle Juventus Woman) e condivisa dallo stesso Yildiz su Instagram: foto con capelli non corti, ma di sicuro nemmeno più lunghi.

La “bacchettata” di Allegri a Yildiz

“Lui intanto domani si taglia i capelli – aveva detto Allegri nella conferenza post Udinese-Juventus, in maniera nemmeno tanto scherzosa – perché si è toccato cento volte i capelli, e domani se li deve tagliare, così facciamo le cose come si devono fare. Poi è un giocatore che ha delle qualità”. E le qualità deve averle davvero, per aver convinto uno come Allegri, notoriamente restio a lavorare con i giovanissimi, a fargli fare il salto doppio dall’under 19 alla prima squadra, senza praticamente passare per la Next Gen (con cui ha totalizzato solo 7 presenze).

Yildiz, il giovane fenomeno

Classe 2005 (ha compiuto 18 anni il 4 maggio), Yildiz è nato a Regensburg, in Germania, da padre turco e mamma tedesca, ed è cresciuto nelle giovanili del Bayern Monaco da dove è stato prelevato dalla Juventus nell’estate del 2022 nonostante la concorrenza del Barcellona. Vanta una presenza nella nazionale turca under21, 10 apparizioni e 3 gol nella under17. Un episodio, questo dei capelli tagliati, che ha ricordato quanto accaduto a Soulè all’inizio del ritiro di quest’anno: l’argentino infatti, presentatosi con un taglio lungo e sgargiante, si era tagliato i capelli il giorno dopo il commento di Di Maria: “A tuo papà Allegri non piacerà”.

I tifosi della Juve la prendono con ironia

La cosa non è naturalmente passata inosservata sul web, che ha accolto con ironia la notizia. Franky infatti ironizza: “Siamo diventati la Conventus“. Ansadonicolo prende in giro Allegri: “É geloso perché è rimasto senza“. Erny non ci crede: “Non ci posso credere, li ha tagliati davvero”. Luca punta forte sui giovani bianconeri: “Lui, illing e soule ‘sono il nostro futuro.. Tre fenomeni.. E questa’ anno si vince lo Scudetto, segnatevelo..”. E Andrea aggiunge: “L’unico parrucchiere che lavora di lunedì”. Michele si schiera con il tecnico: “Su questo gli do ragione quando è entrato non faceva altro che aggiustare il frontino però è forte davvero“. E Luigi conclude: “Secondo me ci danno altri due punti di penalizzazione. Il giocatore non avrebbe dovuto tagliarsi i capelli di lunedì. Per i parrucchieri è il giorno di riposo”.

Juventus, Yildiz accontenta Allegri dopo la tirata d'orecchie

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...