Virgilio Sport

La classifica senza errori arbitrali, 27ma giornata: non solo Inter-Genoa, c'è un'altra partita falsata

Come finirebbe la serie A senza errori arbitrali? Non mancano le polemiche anche nella ventisettesima giornata: scopri le squadre più penalizzate e quelle con più "aiutini".

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

A sentire Rocchi e gli altri ex arbitri che si avvicendano in trasmissione a Open Var su DAZN sembra che vada tutto bene e che direttori di gara e VAR non sbaglino mai. In realtà l’andamento del campionato ci dice che in ogni turno c’è almeno una partita falsata a causa di sviste ed errori gravi. Nella 27ma giornata addirittura due. Inter-Genoa e un’altra. Vediamo come cambia la classifica senza errori arbitrali di Serie A, aggiornata all’ottava di ritorno.

Registrati a Virgilio Sport per continuare a vedere questo contenuto

Bastano pochi click

Inter-Genoa, l’assurdo rigore di Ayroldi

Il Genoa quest’anno non è fortunato contro l’Inter. Già all’andata la squadra di Gilardino s’era vista convalidare contro un gol irregolare, anche se poi aveva trovato comunque il pareggio. Stavolta ha perso a San Siro per un nuovo errore dell’arbitro, Ayroldi. Un errore incomprensibile: giudicato da rigore un tentativo di Frendrup di opporsi a una conclusione di Barella, che poi gli frana addosso. Scrive il talent arbitrale di DAZN, Luca Marelli: “Il contatto avviene sì prima che il pallone sia uscito, ma dopo che lo stesso Barella ha già effettuato il tiro. Per quanto mi riguarda non è calcio di rigore. Frendrup cerca di intervenire sul pallone e il contatto avviene sulla gamba già distesa di Barella”.

Arbitri, sviste gravi in un’altra partita di A

Errori determinanti anche in un’altra partita: Torino-Fiorentina. Disastrosa la direzione di Marchetti. Manca un rosso a un giocatore viola, Ranieri, che al 7′ manca la palla e impatta in pieno Bellanova, anche in maniera pericolosa. Poi c’è l’espulsione eccessiva di Ricci, ammonito due volte in pochi minuti, la seconda per proteste. Senza questa doppia svista probabilmente il Toro avrebbe vinto. Da dimenticare, poi, la direzione di Di Bello in Lazio-Milan, anche se non ha impattato sul risultato. Bene, invece, Mariani in Napoli-Juventus. Unico neo il giallo a Vlahovic, probabilmente eccessivo, unico peccato veniale in una serata altrimenti perfetta.

Serie A, la classifica senza errori arbitrali

Ecco la classifica di Serie A 2023-2024 senza errori arbitrali, aggiornata al netto di tutte le sviste determinanti dei fischietti:

class
reale
diff
punti
class
virtuale
INTER 72 INTER +7 65
JUVENTUS 57 MILAN -2 58
MILAN 56 BOLOGNA -4 55
BOLOGNA 51 JUVENTUS +3 54
ROMA 47 NAPOLI -4 47
ATALANTA 46 ATALANTA -1 47
NAPOLI 43 ROMA +2 45
FIORENTINA 42 LAZIO -2 42
LAZIO 40 FIORENTINA 42
TORINO 37 TORINO -3 40
MONZA 36 MONZA +1 35
GENOA 33 GENOA +1 32
LECCE 25 EMPOLI -2 27
EMPOLI 25 LECCE -1 26
UDINESE 24 CAGLIARI -2 25
FROSINONE 24 UDINESE -1 25
VERONA 23 VERONA -1 24
CAGLIARI 23 FROSINONE +1 23
SASSUOLO 20 SASSUOLO -2 22
SALERNITANA 14 SALERNITANA +4 10

IL REGOLAMENTO

Questa classifica è stilata sulla base di quello che avviene in campo, in occasione di episodi decisivi e che possono determinare direttamente il risultato, come i gol convalidati o annullati, i rigori concessi o non concessi, un’espulsione esagerata o ingiusta a tanti minuti dalla conclusione del match. Non sono considerate le variabili non direttamente determinanti, come i cartellini gialli, i falli veri o presunti avvenuti nell’azione precedente a quella che ha portato a un gol, un’espulsione contestata in zona Cesarini, ecc. In caso di parità di punti tra due o più squadre, è premiata quella che ha subito più penalizzazioni nell’arco del campionato.

L’Albo d’oro del Campionato di Serie A senza errori arbitrali di Virgilio Sport

Ecco i vincitori dello speciale campionato di Virgilio Sport: in corso la quinta edizione.

2019-20: Inter
2020-21: Inter
2021-22: Milan
2022-23: Napoli

Quando può intervenire il VAR? Ecco il regolamento e il protocollo aggiornato, con tutti i casi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Empoli
SERIE B:
Cremonese - Ternana
Como - Bari
Sampdoria - Sudtirol
Cittadella - Ascoli
Lecco - Reggiana
Parma - Spezia
Cosenza - Palermo

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...