Virgilio Sport

La classifica senza errori arbitrali: gravi sviste non solo a San Siro

Giornata ricca di indecisioni dei direttori gara, alcune evidenti e grossolane: polemiche a non finire anche a Bergamo, Roma, Torino e Bologna.

Pubblicato:

Non solo San Siro, col disastro di Serra in Milan-Spezia. Gravi sviste nella terza giornata di ritorno di serie A anche in altri campi, ma non determinanti ai fini del risultato. Errori evidenti e grossolani, misteriosamente non corretti dalla sala Var, anche in Roma-Cagliari, Juventus-Udinese e Bologna-Napoli. Buona, invece, la direzione di Massa di Atalanta-Inter, nonostante qualche peccato veniale.

Milan-Spezia, serata da incubo per Serra

L’arbitro Serra e i tifosi del Milan ricorderanno a lungo la partita con lo Spezia. Superfluo persino sottolineare l’errore del fischietto torinese, che fischia punizione in favore dei rossoneri per fallo di Bastoni su Rebic e non concede vantaggio a Messias, pronto a calciare a rete da posizione favorevole. Dubbi anche sul rigore non visto in prima battuta e concesso solo dopo consulto Var. Insomma, una serata no che costerà a Serra un prevedibile stop e che intanto costa al Milan tre punti in classifica (il gol di Messias sarebbe arrivato a recupero già iniziato).

Atalanta-Inter, proteste per mani D’Ambrosio

Mugugni e veleni di marca atalantina per un tocco sospetto di D’Ambrosio in area dell’Inter nel finale del big match del Gewiss Stadium. Il tocco in effetti c’è, ma – come recita il regolamento – D’Ambrosio quando impatta con la mano sinistra non ha idea di dove si trovi il pallone e dunque la sua è un’infrazione non punibile. Per il resto, come sottolineato dall’ex arbitro Marelli in sede di commento, direzione di Massa nel complesso sufficiente.

Arbitri: errori a Roma, Torino e Bologna

Manca un rigore all’Udinese contro la Juve: Bernardeschi commette fallo su Soppy, l’arbitro Giua e la sala Var non si accorgono di nulla. Friulani penalizzati, non però ai fini della nostra classifica per la quale la partita sarebbe finita 2-1. Molto male pure Maggioni in Roma-Cagliari: il Var lo salva due volte sui rigori, alla fine si lamentano sia Mourinho che Mazzarri per la gestione dei cartellini insicura e per tanti “mezzi falli” invertiti. Infine, sbaglia pure Marinelli in Bologna-Napoli: manca un rigore agli azzurri per spinta di Binks su Fabian nella ripresa.

La classifica senza errori arbitrali

Ecco la classifica del campionato di serie A al netto degli errori determinanti dei fischietti: Inter* 50 punti; Milan 49; Napoli 48; Atalanta* 44; Roma 39; Juventus 36; Fiorentina*, Lazio 35; Torino* 32; Verona 30; Bologna* 29; Sassuolo 28; Empoli 27; Sampdoria 20; Udinese** 19; Spezia 17; Genoa 15; Cagliari 16; Venezia* 14; Salernitana** 9.

E la classifica reale

Ecco invece la graduatoria reale del campionato (tra parentesi i punti in più e in meno dovuti a sviste o errori): Inter* 50 punti; Milan (-1) 48; Napoli (-2) 46; Atalanta* (-2) 42; Juventus (+5) 41; Roma (-4), Fiorentina*, Lazio 35; Torino* (-1) 31; Verona 30; Empoli (+2) 29; Sassuolo 28; Bologna* (-2) 27; Spezia (+5) 22; Sampdoria, Udinese** (+1) 20; Venezia* (+4) 18; Cagliari 16; Genoa (-3) 12; Salernitana** (+2) 11.

*1 partita in meno

IL REGOLAMENTO

Questa classifica è stilata sulla base di quello che avviene in campo, in occasione di episodi decisivi e che possono determinare direttamente il risultato, come i gol convalidati o annullati, i rigori concessi o non concessi, un’espulsione esagerata o ingiusta a tanti minuti dalla conclusione del match. Non sono considerate le variabili non direttamente determinanti, come i cartellini gialli, i falli veri o presunti avvenuti nell’azione precedente a quella che ha portato a un gol, le rimesse laterali, i corner contestati, un’espulsione contestata in zona Cesarini, ecc. 

Albo d’oro campionato senza errori arbitrali Virgilio Sport

2019-20: Inter

2020-21: Inter

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...