Virgilio Sport

Lapo non si ferma più: ora rimpiange Marotta, i tifosi senza parole per un altro motivo

Lapo Elkann torna a parlare della situazione in casa Juventus con un nuovo tweet in cui rimpiange l’addio di Marotta: nel messaggio anche tanti errori grammaticali che scatenano l’ironia del web

04-05-2023 09:55

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Giornalista con una passione sfrenata per gli Sport Usa, di cui è esperto conoscitore. Ma su Virgilio Sport è un osservatore del pallone nostrano e delle sue baruffe quotidiane. Appassionato di musica, ha sviluppato orecchio anche per borbottii degli spogliatoi, mugugni dei tifosi e voci di mercato

Lapo Elkann sempre più scatenato. Il rampollo di casa Agnelli negli ultimi giorni è stato uno dei grandi protagonisti dello Juventus Twitter con messaggi rivolti alla squadra, risposte al presidente De Laurentiis e ora anche con il rimpianto di Beppe Marotta, ex dirigente bianconero ora all’Inter.

Juventus, Lapo Elkann rimpiange Marotta

La vittoria contro il Lecce non cancella un po’ di malumori in casa Juventus. La squadra di Massimiliano Allegri è tornata al successo in campionato battendo 2-1 in casa il Lecce e continuando la sua corsa verso una delle prime quattro posizioni in classifica ma le prestazioni delle ultime settimane hanno creato un po’ di critiche tra i tifosi. Su Twitter anche Lapo Elkann prova a fare un’analisi: “La Juventus dopo l’uscita di Marotta ha perso tanto (nel tweet originale manca pero una “h”), a mio parere ci vogliono oltre chi c’è oggi figure forti e capaci nel mondo del calcio che è un mondo tutto suo. Se no è impensabile di riportare la Juventus ai (“hai” nel tweet originale) più alti livelli. Questo per me è un dato di fatto”.

Juventus, Lapo: “Nessuna pugnalata ad Agnelli”

In tanti hanno visto dietro il tweet di Lapo una critica neanche troppo velata al cugino Andrea Agnelli, responsabile della gestione Juventus nel corso degli ultimi anni e protagonista dell’addio di Marotta, oltre che del progetto Superlega. “Se si voleva fare la Superlega ci volevano molte più squadre e andava fatto con discussioni costruttive senza andare in guerra contro il sistema. Per vincere ci vogliono piani costruiti bene e con l’adesione di tanti, che vanno presentati di giorno con tutti alla luce del sole. Pugnalata ad Agnelli? Non pugnalerei mai nessuno, voglio un mondo di bene a mio cugino e queste sono opinioni mie”.

Juventus, la risposta dei tifosi a Lapo Elkann

L’uscita di Marotta dalla Juventus è un argomento su cui i tifosi bianconeri si dividono da tempo. Molti ancora rimpiangono il dirigente ora all’Inter, altri invece vogliono guardare al futuro come Lito che scrive: “Lapo bisogna evolversi, la storia è storia. Bisognerebbe guardare di più al futuro”. Roberto, invece, punta il dito contro Allegri: “Anche in panchina serve un allenatore che sa di calcio, figure forti che conoscano cosa deve fare un allenatore di calcio perché riportare la Juve in alto con un somaro che fa solo cabaret in conferenza è davvero impensabile”. Un tweet quest’ultimo al quale Lapo risponde con “Giusto”, senza schierarsi in difesa del tecnico toscano come aveva fatto in passato.

Juventus, gli errori di Lapo scatenano l’ironia del web

I tanti errori grammaticali e la mancanza di punteggiatura nel tweet di Lapo Elkann scatenano anche l’ironia del web e sono in tanti a far notare all’imprenditore le sue disattenzioni: “Lapo tra i tanti impieghi dedicherai qualche ora a degli approfondimenti grammaticali”, suggerisce Viky. Mentre Panelle scrive: “E’ un dato di fatto che anche te e la grammatica avete litigato”. E ancora: “Anche il verbo avere dopo l’uscita dell’h ha perso tanto. Pagati un corso di italiano per favore”.

Tags:

Leggi anche:

Non farti fermare dal caldo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto

Caricamento contenuti...