,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Milan, il piano di Maldini per gennaio fa tremare i tifosi

Paolo Maldini spegne i sogni per il mercato di gennaio e spaventa i tifosi rossoneri, che sui social non mancano di sfogare la propria delusione

30-11-2021 12:48

Con le due sconfitte che hanno praticamente azzerato il vantaggio in classifica sull’Inter e costretto a perdere il primato in compagnia del Napoli, gli ultimi giorni di novembre non hanno di certo regalato belle sensazioni ai tifosi milanisti, ancora una volta costretti a convivere con il timore di veder vanificato in un attimo quanto di buono fatto in campionato in questo avvio di stagione. E a poco sembra servire la bellissima notte di Madrid, che potrà acquisire importanza solo in caso di prestazione super contro il Liverpool.

A tutto ciò si uniscono le dichiarazioni di rilasciate alla redazione di SkySport da Paolo Maldini a margine della consegna del premio Golden Foot. In tema di calciomercato, il dirigente rossonero si è soffermato sul mercato e sulle possibili operazioni in entrata, spiegando:

Era chiamato mercato di riparazione, una volta, e noi siamo competitivi. Non abbiamo intenzione di fare niente a gennaio. Ci muoveremo sui rinnovi, ci sono trattative e, fin quando c’è tempo, c’è speranza.

Milan, la reazione dei tifosi alle parole di Maldini

Parole che arrivano come una doccia gelata sulle ambizioni dei tifosi del Diavolo che, sui social, non mancano di sottolineare la propria delusione in vista di un gennaio che si prospetta magro. C’è chi scrive: “Maldini nuovo Galliani, pensare che questa rosa è competitiva così com’è è una vergogna con Elliott non vinceremo più un c***o!”, e ancora: “Galliani esci da questo corpooo”, “Infatti… lo stiamo vedendo tutti come siamo competitivi! È sotto gli occhi di tutti! Sta scherzando”, “Sta scherzando spero“.

I commenti non si contano. Un altro tifoso scrive: “Come no. Competitivi! A gennaio senza 2 centrocampisti ma con Bakayoko. Maldini vaffa, hai rotto!”, “Ah già giocherà quel fenomeno di suo figlio…“, “Certo dopo i mirabolanti acquisti di Bakayoko, Florenzi e Giroud, ha ragione, siamo competitivi al massimo… ma per favore… stia zitto almeno“, “Se non facciamo mercato a gennaio stiamo nella m*rda“, ma non manca chi spera si tratti di pretattica e commenta: “Io credo e spero sia una dichiarazione fatta per sviare orecchie indiscrete”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...