Virgilio Sport

Mercato Napoli, i tifosi temono una nuova beffa in attacco

I supporter partenopei hanno paura che un affare in pausa da settimane per rafforzare l’attacco possa sfumare 

Pubblicato:

Mercato Napoli, i tifosi temono una nuova beffa in attacco Fonte: Getty Images

In attesa di chiudere la trattativa con il Chelsea per Kepa il Napoli rischia seriamente di veder svanire un affare che pareva ormai vicino alla conclusione. Parliamo del possibile arrivo di Giovanni Simeone in azzurro: l’ingaggio dell’attaccante dell’Hellas Verona è di fatto già definito, ma non si concretizzerà fino a quando il Monza non acquisterà dagli azzurri Andrea Petagna.

Napoli, può sfumare Simeone

Nelle ultime ore, però, il club presieduto da Silvio Berlusconi pare aver perso interesse verso l’attaccante scuola Milan: dopo settimane trascorse a ribadire al Napoli il no all’obbligo di riscatto per Petagna, il Monza ora ha alzato l’asticella, puntando a Mauro Icardi, in uscita dal Psg.

Senza l’addio di Petagna, il Napoli non andrà a prendere Simeone, attaccante ritenuto dalla dirigenza e dallo stesso Spalletti un’alternativa perfetta a Viktor Osimhen.

La paura dei tifosi del Napoli

Il cambio di strategia del Monza ha gettato nello sconforto i tifosi del Napoli, che già sognavano di vedere Simeone in azzurro. “Che vergogna! Non tesserare Simeone (manco avessi detto l’esborso di Lewandowski) solo perché non si riesce a piazzare Petagna! Come siamo ridotti male”, il commento su Facebook di Enzo. “Simeone un’occasione persa”, aggiunge Filippo.

“Il paradosso è aver preso all’epoca Petagna (bravissimo ragazzo ma non adatto al Napoli)”, sottolinea Antonello, ribadendo un errore commesso in passato dal Napoli. “Quando Simeone sembrava ad un passo molti non lo consideravano un acquisto importante, ora si parla del possibile non arrivo è diventa un’occasione persa. Solita mentalità anti-ADL”, scrive Salvatore, andando contro corrente.

Napoli, i tifosi sperano ancora nell’addio di Petagna

Alessio, invece, spera ancora: “Ci sono squadre come Torino e Sassuolo che hanno bisogno di un centravanti quindi speriamo che vadano su Petagna”. “Cominciare a prendere Simeone e poi cercare una sistemazione a Petagna è troppo difficile vero?”, domanda Gianluca. “Questo dimostra come nel Napoli non ci sia una strategia ben precisa. Tutto è improvvisazione e casualità”, l’analisi di Sebastiano.

“Petagna è difficile da vendere – conclude Fabio – , ha 27 anni, negli ultimi due anni non ha fatto in totale neanche 10 gol, quindi o lo dai in prestito o continui a tenerlo in squadra con la speranza che si riprenda. Speriamo che almeno arrivi Raspadori”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...