,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, i tifosi contro Pellegatti: Speriamo non finisca come dici tu

Dal suo canale YouTube, Carlo Pellegatti rivela le strategie di mercato del Milan e scatena la reazione stizzita dei tifosi rossoneri

07-08-2021 17:25

Nel calciomercato dai toni quasi apocalittici di questo inizio agosto, con la questione Romelu Lukaku e la bomba Lionel Messi a rubare la scena, il giornalista sportivo di fede rossonera, Carlo Pellegatti, prova a fare il punto sul mercato apparentemente sornione del Milan e, dal suo canale YouTube, delinea le strategie di Paolo Maldini e Frederic Massara per puntellare con gli ultimi colpi la rosa a disposizione di Stefano Pioli. Il giornalista sottolinea come per vedere Josip Ilicic e Tiémoué Bakayoko vestire il rossonero si dovrà attendere la fine del calcio mercato. Due operazioni da chiudere negli ultimissimi giorni di agosto.

Pellegatti elenca le priorità del mercato del Milan

Sullo sloveno dell’Atalanta, Pellegatti spiega come la dirigenza del Diavolo lo veda solo come laterale di destra. L’idea perfetta sarebbe quella di puntare su un giocatore come Hakim Ziyech del Chelsea, che potrebbe giocare sia a destra sia al centro come trequartista. Ed è per questo motivo che si aspetteranno gli ultimi giorni di agosto per chiudere la trattativa con l’Atalanta. Gli obiettivi per il momento restano quelli di un terzino sinistro, Diogo Dalot tra i probabili, e un mediano, con nomi importanti sull’agenda di Maldini e Massara. Queste due operazioni, con il rinnovo di Franck Kessié saranno le operazioni da chiudere nei prossimi dieci giorni.

Milan, la strategia svelata da Pellegatti

Pellegatti sposta poi il discorso sulle operazioni in uscita e scatena i commenti dei tifosi. Il giornalista rivela, infatti, come secondo le sue fonti, il Milan sarebbe pronto a trattenere Rade Krunic, visto come un jolly di centrocampo dalla dirigenza, e che non verrà ceduto ne in prestito ne di fronte a un’offerta importante. Il sacrificabile, ma solo in prestito, a centrocampo sarebbe invece Tommaso Pobega, con destinazioni tra Sampdoria, Cagliari, Torino e, al limite, Genoa.

La previsione di Pellegatti terrorizza i tifosi del Milan

Una scelta per far crescere il classe ’99, ma che scontante i tifosi. C’è chi scrive: “Spero Carlo che su Krunic ti sbagli. Sarà anche un Jolly ma gioca male ovunque”, o ancora: “Diamo via Pobega e ci teniamo Krunic, complimenti, la qualità è la nostra priorità, complimenti Carlo della tua fiducia a questi dirigenti”, “per me é sciocco mandare in prestito Pobega per prendere Bakayoko, i piedi di Pobega sono 100 volte meglio di quelli di Baka”.

La prospettiva paventata da Pellegatti genera una mezza infinità di commenti. Un altro tifoso scrive: “Voglio vedere se riusciamo a vendere Pobega e tenere Krunic, sarebbe il colmo!“, oppure: “Fantastico diamo via i giovani promettenti”, “Cedere Pobega è follia, come lo è tenere Krunic”,”Pobega dovrebbe restare o non entrerà mai nel ritmo giusto”, “Pobega via? Ma che strategia è tenere i brocchi e dar via quelli buoni? Quelli li pagano i brocchi non li vuole nessuno”, “Carlo non sono d’accordo. La logica dice: Krunic via, Pobega rimane, Ilicic arriva a breve, Isco a fine estate”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...