Virgilio Sport

Milan nel mirino degli arabi, esce allo scoperto la trattativa con Cardinale

Gli occhi degli arabi sul Milan: discorsi già avviati, il fondo Pif potrebbe puntare anche alle quote di maggioranza entro l'estate. Scettici i tifosi

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Mentre in Arabia Saudita va in scena la Supercoppa Italiana, gli arabi fanno scalo a Milano perché hanno nel mirino il club rossonero. A riferirlo è il quotidiano La Repubblica, secondo cui la trattativa con Gerry Cardinale è già stata imbastita da qualche mese.

Il Milan finisce nel mirino degli arabi: che cosa succedendo

Il blitz italiano degli arabi ha dato un’accelerata al pressing su Cardinale. Questo è ciò che rivela La Repubblica, che riferisce della presenza di interlocutori mediorientali nel capoluogo lombardo. L’obiettivo è il Milan, anche se finora RedBird ha fatto sapere di non voler cedere il club. Ma, a quanto pare, i discorsi vanno avanti già da un po’ di tempo e il viaggio in Arabia di un paio di mesi fa di Cardinale e Furlani è un segnale in tal senso. Va sottolineato, però, che il club rossonero ha sempre sostenuto che si tratta di strategie finanziarie e commerciali finalizzate alla crescita del brand Milan.

Gli occhi degli arabi sul Milan: ecco chi è interessato al club

A Milano sarebbero approdati rappresentati del fondo governativo saudita Pif, la cui è intenzione è quella di rilevare quote di minoranza del club. Le voci si rincorrono. E, in base alle ultime indiscrezioni, gli arabi potrebbero essere interessati a una parte vicina al 50% , ovvero quella che coprirebbe il debito di RedBird con Elliot (550 milioni) quando, nel 2022, è avvenuto il cambio di proprietà.

La Repubblica va oltre e svela che Pif potrebbe porsi l’obiettivo di entrare in possesso delle quote di maggioranza entro l’estate. Del resto, in Arabia Saudita è già iniziata la fuga dei primi campioni. Da Henderson, accasatosi all’Ajax dopo soli sei mesi con l’Al-Ettifaq, ai mal di pancia di Benzema, che già non ne può più.

Se il Milan passasse agli arabi? Le reazioni social dei tifosi

C’è qualcuno come LeoMilanista che su Twitter commenta con un “magari”. Ma la maggior parte degli utenti è scettica sul possibile cambio di proprietà. “Ed ecco il solito articolo a caso su Pif, per una delle squadre di Milano. Sono 5 anni che un mese si parla dell’Inter per Pif e un mese per il Milan. Che imbarazzo” scrive Mattia. “Ogni giorno sia in Italia che in Europa c’è una squadra a cui questi arabi sono interessati ma di concreto il nulla, la solita aria fritta” aggiunge Fabiano. “Solo fuffa” chiosa Davy.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...